Lazio, Immobile: "Battiamo il Milan per l'Europa"

Serie A
Immobile_lazio

Entusiasmo, tanta carica. Così l'attaccante biancoceleste sulla prossima sfida: "Inzaghi ci chiede di vincere contro una big, manca quel passo in avanti per raggiungere l'obiettivo". Derby? "C'è tempo!". Infine sulla passione dei tifosi: "Fa piacere, lavoro per farmi rispettare e dare il massimo"

Dopo un 6-2 è tutto più semplice. Poker di Parolo, reti di Keita e Ciro Immobile. Super Lazio contro il Pescara, ora il Milan all'Olimpico per continuare a far bene. Dopo l'impresa di San Siro e i 6 gol dell'Adriatco, i biancocelesti vogliono battere una big. Durante l'appuntamento "la Lazio nelle scuole" all'istituto Gesù-Maria di Villa Flaminia, Ciro Immobile ha fatto un suo bilancio sulla stagione. 12 reti, capocannoniere biancoceleste. Le sue parole a Lazio Style Radio: "È stato bello ed emozionante, è un’iniziativa che fa onore alla Lazio e al suo presidente. Si parte proprio dai più giovani, sono loro il futuro della società. Abbiamo parlato di valori importanti come il rispetto o il lavorare tutti insieme. I bambini erano molto preparati: hanno fatto domande importanti come il razzismo, la rivalità e la violenza negli stadi. Tra l’altro hanno tutti bei colori indosso, crescono bene”. Sul Milan: “Incontriamo una squadra forte con giocatori importanti, ma siamo carichi dopo il 6-2 di Pescara. Abbiamo entusiasmo e lunedì sarà una grande occasione per continuare questa grande stagione".

Immobile: "Serve una marcia in più per raggiungere l'Europa" - Continua Immobile, queste le sue parole ai cronisti presenti. Sui rossoneri: "È importante, sfidiamo una rivale. Hanno vinto una grande partita in nove, solo una grande squadra può farlo. Siamo pieni e carichi di entusiasmo, giochiamo in casa e vogliamo fare una grande partita. Un po’ mi pesa non aver segnato a una big perché la Lazio in questo modo può crescere. Ho segnato però all’Atalanta che è come se lo fosse ormai”. Serve una vittoria contro una big: "Inzaghi ce lo chiede, manca un passo in avanti. Giochiamo bene e ci divertiamo, serve una marcia in più per raggiungere l’Europa. Ci sono tante concorrenti, bisogna fare di più e continuare a fare bene. L’Olimpico? Il tifo della Lazio ci spinge tanto, spero siano in tanti per una partita fondamentale”. Derby? C'è tempo: "È ancora presto, ci sono tante partite e ora si parla solo del Milan, siamo sul pezzo per lunedì". Tifosi pazzi di Ciro: “Mi fa piacere questo affetto, io lavoro per dare il massimo e farmi rispettare. Quando la gente ti ama è bello ed emozionante. Anche l’atmosfera nello spogliatoio è bella, siamo un gruppo unito che va avanti per un unico obiettivo”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche