Icardi-Perisic, ricorso Inter contro la squalifica

Serie A
Icardi_Lapresse

L’Inter presenta ufficialmente ricorso contro la decisione del Giudice Sportivo che ha squalificato per due giornate Mauro Icardi e Ivan Perisic dopo la gara con la Juventus

Ricorso Inter - "F.C Internazionale comunica che ha inoltrato ricorso contro le sanzioni comminate dal Giudice Sportivo nei confronti dei propri tesserati Mauro Icardi e Ivan Perisic", poche righe di comunicato, quanto basta per annunciare il ricorso contro la decisione del Giudice Sportivo dopo Juventus-Inter. Un atto preannunciato già nei giorni scorsi da parte del club nerazzurro attraverso il proprio sito web: "In seguito alle sanzioni comminate dal Giudice Sportivo nei confronti dei propri tesserati Mauro Icardi e Ivan Perisic. F.C. Internazionale comunica che inoltrerà agli organi competenti preannuncio di reclamo, al fine di richiedere gli atti di gara". Ricorso dunque adesso ufficialmente inoltrato, con l’Inter che spera di vedere annullate o comunque ridotte le squalifiche di Icardi e Perisic.

La decisione del Giudice Sportivo - Questo il comunicato ufficiale del Giudice Sportivo, che motiva così le due giornate di squalifica per i calciatori dell’Inter. Ecco la nota con le motivazioni che hanno portato alla decisione: PERISIC Ivan (Internazionale): per avere, al 49° del secondo tempo, ripetutamente proferito espressioni gravemente irriguardose nei confronti del Direttore di gara. ICARDI Mauro Emanuel (Internazionale): per avere, al termine della gara, rivolto ad un Arbitro addizionale un'espressione ingiuriosa accompagnata da gesti, nonché per avere calciato il pallone in direzione del Direttore di gara, senza colpirlo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche