Milan, Dahoud del Gladbach osservato speciale

Serie A
10_dahoud_getty

Fassone e Mirabelli, prossimi dirigenti rossoneri dopo il closing, proseguono il loro viaggio in Germania; dopo Bayern-Arsenal i due seguiranno dal vivo anche Borussia-Fiorentina. Attenzioni particolari per il centrocampista tedesco e per Federico Bernardeschi

Viaggio in Germania - Dopo aver osservato la gara di Champions League di ieri all’Allianz Arena tra Bayern Monaco e Arsenal, Massimiliano Mirabelli e Marco Fassone saranno presenti anche sugli spalti del Borussia Park di Monchengladbach per la gara di Europa League tra i tedeschi e la Fiorentina di Paulo Sousa. Prosegue dunque il viaggio in Germania dei due prossimi dirigenti del Milan; in attesa che l'assemblea del prossimo tre marzo li renda ufficialmente nuovo amministratore delegato e nuovo direttore sportivo del club rossonero, i due osservano e riflettono sulle giuste mosse per far crescere quella che diventerà la loro squadra. L’intenzione è quella di confermare in panchina Vincenzo Montella e di continuare così la linea tracciata in questa stagione. La rosa va però migliorata e per questo ci sono già alcuni profili che Fassone e Mirabelli stanno seguendo e osservando da vicino.

Due possibili obiettivi in Borussia-Fiorentina - Molto dipenderà da come si concluderà l’annata in corso, intanto però i futuri dirigenti del Milan questa sera osserveranno ancora Federico Bernardeschi; il fantasista classe 1994 della Fiorentina piace da tempo agli uomini mercato rossoneri ma il numero 10 viola non è l’unico possibile obiettivo in campo nella gara dei sedicesimi di finale di Europa League. Si guarda infatti anche Mahmoud Dahoud, centrocampista siriano naturalizzato tedesco. Il classe 1996 del Gladbach piaceva a Fassone già ai tempi dell’Inter ma come dirigente nerazzurr non era riuscito a portare in Italia il calciatore. Ora l’interesse ritorna, il futuro amministratore delegato rossonero sta per cambiare club ma l’apprezzamento per il giocatore della nazionale tedesca under 21 non è diminuito.

Si attende il closing -
Dahoud in questa stagione ha totalizzato 23 presenze, un gol e tre assist e questa sera avrà due osservatori molto interessati al suo profilo pronti a studiarlo. Per capire se davvero il Milan deciderà se puntare su di lui bisognerà attendere soprattutto l’esito del closing che si dovrebbe definire nei prossimi giorni; intanto, però, Fassone e Mirabelli si muovono e continuano il loro viaggio europeo per studiare le giuste mosse per il futuro.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche