Milan, aumentato il budget di mercato: 150 milioni

Serie A
casa_milan_getty

Giorni importanti in casa Milan per quel che riguarda il passaggio di proprietà: si procede verso il closing previsto il 3 marzo. Il gruppo cinese intanto ha aumentato il budget per il prossimo mercato estivo dei rossoneri

Passi avanti verso il closing. In casa Milan sono giorni importantissimi sia per quanto il campo, sia per quel che riguarda la situazione societaria. La data di quello che potrebbe essere uno storico passaggio di proprietà è fissata per il 3 marzo: i 320 milioni necessari per chiudere l’accordo dovrebbero partire da Hong Kong intorno al 27/28 febbraio e arrivare in Lussemburgo, per poi essere versati sui conti Fininvest tra l’1 e il 2 marzo. Sia da Fininvest che da SES c’è ottimismo per la fumata bianca, strada verso il closing del tre marzo che sembra dunque essere tracciata. Nella prossima settimana, inoltre, verrà consegnato a Fininvest il dossier definitivo con tutti i nomi e le percentuali degli investitori presenti nel fondo. Ma non è l’unica novità di rilievo. L’altra, infatti, riguarda il budget per il prossimo mercato: che dai 120 milioni inizialmente previsti è stato aumentato a 150 milioni. Un 'ritocco' significativo, che di certo farà contenti i tifosi rossoneri.

Mirabelli già operativo - Una cifra importante, toccherà a Mirabelli e Fassone (rispettivamente futuro ds e ad del club a closing avvenuto) gestirla al meglio. 150 milioni da investire per rinforzare la squadra e idee dirigenziali che sembrano già essere chiare: quello estivo sarà un mercato che avrà come obiettivo quello di riportare a Milanello campioni di un certo livello. Un difensore, un centrocampista e un attaccante di primissima fascia, questa l’idea per il Milan del futuro: due/tre giocatori capaci di cambiare il volto alla squadra, dunque. Con Mirabelli che prosegue nel suo tour alla ricerca dei giusti profili per il Milan che sarà: il futuro direttore sportivo del Milan ha osservato da vicino Papu Gomez e Conti (in gol, per altro) durante Atalanta-Crotone, taccuino in mano e sguardo vigile in tribuna al Ferraris anche durante Sampdoria-Cagliari. Nomi, idee, valutazioni. Senza dimenticare i viaggi in giro per l’Europa delle scorse settimane. 150 milioni, d’altronde, rappresentano una cifra importante: a Fassone e Mirabelli il compito di investirli al meglio per riportare il Milan in alto.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche