Papu-Petagna: "Obiettivo Europa. La Champions..."

Serie A

I due attaccanti nerazzurri hanno commentato la stagione dell'Atalanta, quarta in classifica a 3 punti dal terzo posto del Napoli. Fra ambizioni, sogni e le immancabili risate che da sempre, sui social, lo contraddistinguono

Papu Gomez e Andrea Petagna, ospiti a Sky Sport 24, hanno commentato l'ottima stagione dell'Atalanta: quarta, in zona Europa League, ma con lo sguardo al terzo posto che vorrebbe dire preliminari di Champions.

Pazza idea Champions - Gli ottimi risultati hanno portato l'Atalanta nella zona alta della classifica ma, per Gomez, è presto per parlare di Champions League. "Sappiamo che la Serie A è molto difficile e che tutte le gare sono pericolose - dice Gomez -. Parlare di Champions è un po' esagerato: ci sta che magari facciamo qualche risultato importante, ma noi sappiamo molto bene che il nostro obiettivo reale è l'Europa League". È della stessa idea il compagno di squadra Petagna: "Dobbiamo stare tranquilli e pensare partita per partita. Poi vedere dove possiamo arrivare. Abbiamo un calendario abbastanza favorevole, nonostante adesso abbiamo due scontri diretti. Secondo me, possiamo arrivare in alto".

Il quarto posto - Per l'Atalanta è un momento positivo. Secondo Gomez, il merito è del gruppo unito. "Siamo un gruppo molto giovane, ci troviamo bene e andiamo spesso a cena insieme: questo ovviamente si vede in campo. È un bel rapporto". Nonostante la poca esperienza, la squadra può puntare in alto. "Siamo molto giovani, tanti al primo anno di Serie A - ha spiegato Petagna -. Vogliamo migliorarci e arrivare in alto: dobbiamo continuare su questa strada".

Capitolo Juve - E se i due attaccanti fossero bianconeri? "Giocare alla Juve, con tanti grandi campioni, è una grande responsabilità ma sicuramente faremmo bene. Peccato che non ci hanno messo nel pacchetto", ha detto Gomez. "Sarebbe bello allenarsi con Higuain, Mandzukic, con tutti questi grandi campioni e si può migliorare molto", ha spiegato, invece, Petagna.

Il saluto - Per chiudere l'edizione del tg, ci pensa Papu Gomez con la "scalina", mossa già conosciuta su Instagram. L'attaccante diventa protagonista: fa finta di scendere una scala e finisce sotto la scrivania della conduttrice.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche