Sampdoria, al lavoro per il rinnovo di Giampaolo

Serie A
Marco Giampaolo, allenatore della Sampdoria (getty)
Marco_Giampaolo_Sampdoria_Getty

Prima le voci di una possibile separazione, placate da un comunicato ufficiale; ora la volontà forte di proseguire insieme: la Samp è al lavoro per prolungare il contratto di Marco Giampaolo: "Me lo ha accennato Ferrero - ha raccontato l'allenatore blucerchiato a L'Originale - da parte mia c'è massima disponibilità"

Prima le insistenti voci di una possibile separazione, placate da un comunicato più che chiaro; ora la volontà di lanciare un segnale forte: Sampdoria e Giampaolo ancora insieme? Sicuramente sì, e possibilmente anche oltre il 2018. Le parti - società e allenatore - stanno infatti parlando di rinnovare il contratto, per allungare quello che scadrebbe appunto al termine della prossima stagione. L’impronta di gioco e i risultati dell’ex Empoli e Cremonese hanno soddisfatto Ferrero, che vorrebbe quindi dare continuità al progetto iniziato a luglio. 38 punti con più di dieci partite da giocare in campionato sono un bottino più che sufficiente perchè Giampaolo resti allenatore blucerchiato. E magari allunghi la sua permanenza a Genova: "Il presidente me lo ha accennato settimana scorsa - ha ammesso lo stesso Giampaolo a L'Originale - c'è grande disponibilità da parte mia. Sto bene alla Sampdoria e mi diverto: non c’è soddisfazione migliore che essere felici di un lavoro che non è per niente semplice. Ho un gruppo che mi segue, è giovane e ha voglia. E se ci fosse la possibilità di rinnovare il contratto lo farei volentieri”.

Ferrero: "Straconfermato” - Il 20 febbraio, a proposito di Giampaolo-Samp, era stato pubblicato sul sito del club un comunicato ufficiale piuttosto eloquente, voluto dallo stesso allenatore: "Come mi è già capitato di sottolineare in più occasioni - chiariva Giampaolo - sto bene alla Sampdoria, ho un contratto che mi lega al club fino al 30 giugno 2018 e la mia prospettiva è quella di proseguire e migliorare il rapporto di lavoro con il mio club”. Quindi “non ho raggiunto alcun accordo con nessun altro club”. Parole che avevano a loro volta fatto seguito alle dichiarazioni di Ferrero, che lo aveva difeso a spada tratta: “Ha ancora due anni di contratto per noi e, per quanto mi riguarda, è straconfermato”, aveva ammesso il presidente blucerchiato.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport