Udinese, Zapata: "Ultimi mesi qui, vorrei restare"

Serie A
Duvan Zapata, attaccante dell'Udinese (Getty)
zapata_getty

Attraverso un'intervista alla Gazzetta dello Sport, l'attaccante colombiano si è raccontato così: "Finalmente ho trovato il gol, ora sto bene. Futuro? Quasi impossibile che resti qui, ma non si sa mai". Stagione finita per Fofana

10 giornate senza gol, un'inifinità per uno come lui. Dall'Atalanta alla Juve, dall'Atleti Azzurri d'Italia alla Dacia Arena contro la Juventus: Zapata is back. Duvan sì, proprio lui. Capace di rialzare la testa dopo il momento negativo con l' Udinese, anche se da giugno - probabilmente - non sarà più "sua". Ps: scade il prestito biennale dal Napoli. E ora? "Spero che l'Udinese faccia un tentativo". Attraverso un'intervista concessa alla Gazzetta dello Sport, l'attaccante colombiano si è raccontato così. I suoi segreti.

"I miei ultimi tre mesi ad Udine" - Continua Zapata: "So bene che sono i miei ultimi tre mesi qui a Udine, ma voglio giocarmeli al meglio". Il colombiano fissa gli obiettivi: "Voglio provare a fare tanti gol e sarebbe bello restare ancora qui. Io e la mia famiglia stiamo benissimo in città. Sto bene, stavo cercando il gol con insistenza perché quando ti manca dall’11 dicembre non puoi essere felice. Finalmente l’ho trovato. Ho giocato con continuità, è la prima volta. Lui mi ha sempre difeso, mi ha dato fiducia e nel calcio conta quasi esclusivamente il giudizio dell’allenatore. Critiche dei tifosi? Ci sono rimasto malissimo. Ma proprio l’allenatore mi ha fatto stare tranquillo. Il mio futuro? L’ultima parola deve spettare a me. Per come stanno ora le cose, non c'ènessuna possibilità di rimanere a Udine. L’Udinese non ha il diritto di riscatto, è un prestito biennale, so che è quasi impossibile, ma io qui sto troppo bene e spero facciano un tentativo per tenermi. Gol? E' dedicato a mia madre, è morta sette anni fa, mamma Elfa. I gol sono per lei. Ora a casa ci sono mio papà e mia sorella Cindy. Vivono in Colombia".

Fofana, intervento riuscito - Brutto colpo per Delneri e l'Udinese, Fofana out per almeno tre mesi. Ergo, stagione praticamente finita per l'ex centrocampista del City. A seguito di uno scontro con Alex Sandro al 37' del primo tempo, Fofana ha  riportato la frattura leggermente scomposta del perone e si è operato a Villa Stuart. Tempi di recupero lunghi, stagione finita. E ora Delneri dovrà trovare il sostituto.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport