Napoli, Albiol: "Rigore Juve? Io non cado da solo"

Serie A
Raul Albiol, Napoli (Getty)
higuain_juventus_getty

Raul Albiol torna a parlare della sfida contro la Juventus in TIM Cup: "Rigore su di me? Io non casco da solo, non ho mai messo in difficoltà un arbitro". Napoli che ha interrotto il silenzio stampa che durava dalla gara d’andata col Real

"Il rigore contro la Juventus? Io non casco da solo, ho sempre fatto tutto in maniera regolare, non ho mai visto un cartellino rosso nella mia carriera. Io non faccio mai niente per mettere in difficoltà un arbitro. Poi lui non ha fischiato il rigore, e va bene così", a riaccendere la polemica post semifinale d’andata di TIM Cup è il difensore del Napoli Raul Albiol. "Contro la Juventus saranno due partite bellissime per noi e per i nostri tifosi. Vorremo vincere tutte e due, manca ancora tanto però a queste due gare; adesso dobbiamo pensare prima al Crotone e poi all’Empoli", ha proseguito lo spagnolo. Albiol che ha presentato così la sfida contro la formazione calabrese in programma domenica pomeriggio al San Paolo: "Nella nostra testa adesso c’è il campionato, sarebbe importante riuscire a qualificarci alla prossima Champions League in maniera diretta, senza passare dal preliminare. Bisogna vincere più partite possibili da qui alla fine della stagione".

Real in difficoltà - Raul Albiol che è tornato a parlare anche della sfida di Champions persa contro il Real Madrid: "Era da tempo che non vedevo il Real così in difficoltà. Nell’ultimo mese hanno fatto un po’ fatica, ma noi nel primo tempo abbiamo fatto di tutto per raddoppiare e nel secondo tempo siamo partiti con la stessa mentalità. Poi abbiamo sbagliato un passaggio e loro hanno avuto la fortuna di trovare subito il gol ad inizio ripresa che gli ha dato tranquillità. I nostri tifosi? Incredibile l’ambiente che c’era al San Paolo. Anche i giocatori del Real Madrid hanno pensato che Napoli è una città speciale, quello che si vede qua è difficile vederlo in qualche altro posto", ha concluso Albiol.

Silenzio stampa concluso - Le parole di Raul Albiol mettono così fine al silenzio stampa del Napoli, imposto dal presidente Aurelio De Lanrentiis il 15 febbraio scorso, subito dopo la gara d’andata degli ottavi di finale di Champions League persa a Madrid contro il Real. Alla vigilia della sfida con il Crotone, tornerà dunque a parlare in conferenza stampa (ore 14.45) l’allenatore azzurro Maurizio Sarri.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport