Crotone, doppia seduta: bene Falcinelli

Serie A
Esultanza Crotone (Getty)
crotone_getty

Continua la preparazione del Crotone in vista della trasferta al Bentegodi contro il Chievo. Doppia seduta di allenamento diretta da Davide Nicola, ancora costretto a rinunciare a Sulijc e Tonev impegnati con le Nazionali: bene Falcinelli in partitella

A testa bassa per dimostrare con i fatti e non solo con le parole di credere ancora nella salvezza, il Crotone continua a preparare la sfida con il Chievo Verona in programma domenica 2 aprile al Bentegodi con fischio d’inizio alle ore 15. Seconda giornata di lavoro per il gruppo rossoblù che quest’oggi si è ritrovato al Park Jonio di Steccato di Cutro per una doppia seduta di allenamento agli ordini di Davide Nicola. Riscaldamento fisico, forza, riscaldamento tecnico e partite a pressione 3 contro 3 al mattino, nel pomeriggio invece lo staff tecnico rossoblù ha fatto svolgere alla squadra possesso palla e partite a tema e, per concludere la sessione, tre partitelle a campo ridotto che hanno visto andare in rete Falcinelli e Dubickas, attaccante della Primavera. Ancora assenti i Nazionali Sulijc (Bosnia Under 21) e Tonev (Bulgaria), proseguono nel lavoro differenziato Ceccherini e il difensore brasiliano Claiton. Squadra che si ritroverà nella giornata di venerdì per una doppia seduta di lavoro.

Gianni Vrenna nuovo presidente - Giornata importante a livello societario in casa Crotone. Dopo le dimissioni dalla carica di presidente da parte di Raffele Vrenna, ecco il comunicato arrivato dal fratello Gianni che annuncia che a breve sarà lui il nuovo numero uno del club calabrese. "Nei prossimi giorni sarò il nuovo presidente del Crotone Calcio e nei prossimi mesi acquisirò l’intera proprietà delle quote, nell’ambito di una complessiva riorganizzazione delle nostre aziende che prevede la separazione di alcuni assets societari. E’ un cambiamento all’insegna sia della continuità che della novità. Della continuità perché sono sempre stato titolare della metà delle quote, sono a tutt’oggi l’amministratore delegato e, fra il 2008 e il 2009, ho assunto anche la presidenza. Della novità perché assumo direttamente la guida della società, accettando personalmente la sfida dell’ultima parte della stagione calcistica in serie A, della programmazione del prossimo futuro, delle scelte per rafforzare sempre di più il progetto Crotone Calcio che riguarda i nostri straordinari tifosi, l’intera comunità crotonese, l’intera regione Calabria.

Il Crotone è una realtà solida e vincente con un bilancio sano. Ora avvierà un rinnovamento generazionale. Guarderà sempre di più al territorio, non solo cittadino, e ai giovani e alle centinaia di ragazzini che sognano di vestire la maglia rossoblu popolando il nostro vivaio. Farà scelte coraggiose in questo settore, che condividerò appena i tempi saranno maturi.  Nel frattempo, avvierò una accurata “politica” di consultazione e ascolto della squadra, dei dirigenti, dello staff, dei tifosi, dei rappresentanti delle Istituzioni, dei giornalisti, delle associazioni di categoria. Il Crotone Calcio è un’azienda e deve continuare ad esserlo, ma è anche un tesoro di tutti coloro i quali vi si riconoscono, fanno sacrifici per vedere una partita, affrontano viaggi per le trasferte, sono felici quando vinciamo e tristi quando perdiamo. Lavorerò molto su questo tema e, cioè, sull’amore che ci ha sempre circondato ed è esploso l’anno scorso nella straordinaria festa che ha salutato la promozione e ha coinvolto per giorni, settimane, mesi tutti i Crotonesi.  Ripartiamo da lì con entusiasmo, attaccamento ai colori rossoblu, voglia di vincere. Ringrazio mio fratello per il generoso impegno profuso nel rappresentare la società e nel condividere con me una storia che ci ha condotto fino a raggiungere traguardi inimmaginabili. Forza Crotone", si legge nel comunicato firmato da Gianni Vrenna.

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport