Closing Milan: addio SES, c’è una nuova società

Serie A

Con un comunicato ufficiale, la Rossoneri Sport Investment Lux annuncia di aver preso formalmente il posto di SES nell’operazione che porterà all’acquisizione del Milan: closing confermato il 14 aprile

Un comunicato che fa scrivere una nuova pagina dell’infinita vicenda societaria rossonera, perché dopo le indiscrezioni delle ultime ore adesso arrivano anche le conferme ufficiali. Closing fissato per il 14 aprile e Sino Europe Sports che lascia formalmente il posto alla Rossoneri Sport Investment Lux, società lussemburghese controllata da Yonghong Li che perfezionerà l’acquisizione del club rossonero. "Con riferimento all’accordo firmato con Fininvest S.p.A., che prevede per venerdì 14 aprile la data del closing relativo alla compravendita della partecipazione detenuta dalla stessa Fininvest nell’AC Milan, Rossoneri Sport Investment Lux annuncia che sono stati perfezionati gli accordi per la messa a disposizione di tutti i fondi necessari a finalizzare l’acquisizione. A seguito di una approfondita analisi è stata definita una nuova struttura, completamente esterna alla Cina, al fine di portare a termine la transazione. La nuova entità che ha formalmente preso il posto di SES nell’operazione è la Rossoneri Sport Investment Lux, controllata da Yonghong Li", la nota diramata dal gruppo cinese.

Operazione off-shore – Un affare, quello che dovrebbe portare all’acquisizione del Milan da parte della Rossoneri Sport Investment Lux che sarà – come confermato anche nel comunicato ufficiale – completamente off-shore. 250 milioni già versati a Fininvest più 50 a garanzia, mentre i 370 milioni ancora mancanti (270 per completare l'acquisizione del club, a cui vanno sommati i 100 di gestione ordinaria stagione 16/17, circa 80 dei quali da rimborsare a Fininvest) arriveranno dunque da operazioni condotte interamente off-shore. "La parte cinese è stata condizionata da alcuni imprevisti ed imprevedibili difficoltà ma ha garantito caparre significative: siamo pronti a rispettare i nostri impegni e continuiamo a pensare che gli acquirenti rispetteranno i loro", le parole di Silvio Berlusconi a 'La Verità'. E adesso il comunicato ufficiale con il closing fissato per venerdì 14 aprile: giorno che potrebbe cambiare la storia del club rossonero.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche