Inter, Murillo: "Offerta della Roma? Non so nulla"

Serie A
Jeison Murillo sulle voci di mercato: "Sto bene a Milano" (LaPresse)
murillo_lapresse

Il difensore nerazzurro smentisce le voci di mercato e aggiunge: "A Milano sto bene. Ora penso a lavorare e guadagnarmi il posto da titolare. Ci tengo anche a rientrare tra i convocati della Colombia"

Jeison Murillo era stato una delle poche note liete dell'Inter nella passata stagione. Arrivato per 8 milioni dal Granada, aveva subito preso il comando della retroguardia nerazzurra in coppia con Miranda. Ultimamente invece le cose non stanno andando così bene, come racconta lui stesso ai microfoni di Caracol Radio: "Nelle ultime due partite non sono stato titolare. Io continuo a lavorare per dare il massimo e ritrovare la forma migliore, ma le scelte spettano sempre all'allenatore. Personalmente a Milano mi trovo molto bene, così come anche la mia famiglia. Ho un contratto fino al 2020". E la Roma? "Ho letto di presunte offerte ufficiali dei giallorossi - dice il difensore -, ma io non ne so nulla". Il cattivo rendimento delle ultime settimane gli ha fatto perdere anche il posto nella Nazionale colombiana: "Non sono stato convocato per scelta tecnica - afferma Murillo -. Non sono arrabbiato però. Vuol dire che anche in questo caso devo continuare a lavorare per riguadagnarmi il posto. Ho visto entrambe le partite della Colombia da casa e sono molto contento che siamo riusciti a raccogliere 6 punti, la squadra ha espresso un ottimo gioco". In chiusura una battuta sulla sua vita privata: "Tra poco diventerò padre per la prima volta. È un sogno, un'emozione inspiegabile. Sarà bellissimo".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport