Cagliari, Rastelli: "Palermo squadra affamata"

Serie A
Massimo Rastelli, allenatore del Cagliari (Getty)
rastelli_cagliari_GettyImages

L’allenatore rossoblù avvisa la sua squadra: "Palermo affamato di punti, bisognerà scendere in campo con la giusta carica". Tra i convocati presente anche Capuano, assente invece Diego Farias

"Giochiamo contro una squadra affamata di punti che si gioca le ultime chance per sperare nella salvezza. Dobbiamo farci trovare pronti ad affrontare le insidie tecniche e psicologiche. Ci saranno alcuni momenti dove tu fai la partita, in altri magari avranno loro il pallino del gioco. Le transizioni faranno la differenza. Quel che importa è metterci la giusta carica e determinazione, capire che tipo di partita andiamo ad affrontare. Palermo è una piazza calda, la squadra ha preso il carattere del suo allenatore. Secondo me hanno ancora buone possibilità di salvarsi", non sarà una partita facile quella contro il Palermo e l’allenatore del Cagliari Massimo Rastelli non lo nasconde in conferenza stampa.

Scelte di formazione - Massimo Rastelli che analizza così il momento della squadra, con l’allenatore rossoblù che nei scorsi giorni ha dovuto rinunciare a tanti giocatori impegnati con le rispettive nazionali: "Sarebbe stato certo meglio avere a disposizione tutti, ma abbiamo lavorato comunque bene, sono soddisfatto: c’è un buon clima e la consapevolezza di giocarcela nel modo migliore. Isla è tornato dopo aver giocato due partite nel giro di pochi giorni, ma sta bene, valuterò se schierarlo dall’inizio o meno. Ho provato in ogni caso altre alternative, giusto per avere un paracadute", le parole dell’allenatore del Cagliari.

I convocati - "Due punte o il trequartista? Ho due soluzioni, vediamo. Al di là del modulo, abbiamo dimostrato di poter fare bene in questo girone di ritorno. Vogliamo ottenere il massimo in queste partite che rimangono da qui sino alla fine del campionato, uscire dal campo a testa alta sapendo di avere dato tutto, per rispetto di noi stessi, della maglia, della società e dei tifosi”, le parole di Rastelli. Che recupera Capuano ma perde Diego Farias, con il brasiliano non convocato anche a scopo precauzionale dopo il leggero affaticamento al polpaccio che lo ha rallentato nei giorni scorsi. Questi 21 calciatori convocati da Rastelli dopo l’ultima rifinitura: 26 Crosta, 28 Gabriel, 1 Rafael; 2 Bruno Alves, 24 Capuano, 3 Isla, 12 Miangue, Murru, 19 Pisacane, 35 Salamon; 30 Deiola, 8 Di Gennaro, 16 Faragò, 21 Ionita, 10 Joao Pedro, 20 Padoin, 77 Tachtsidis.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport