Serie A, Atalanta: in quattro a parte

Serie A
Gian Piero Gasperini, allenatore dell'Atalanata (Ansa)
gasperini_ansa

Bastoni, Caldara, Conti e Spinazzola hanno seguito un programma personalizzato nella prima seduta di allenamento della settimana, in vista dell’impegno con la Roma di Spalletti. Gomez sarà squalificato, Gasperini studia le giuste mosse

L’Atalanta inizia a preparare la prossima sfida, in programma sabato alle ore 15 contro la Roma. Questa mattina mister Gasperini, in vista della gara contro i giallorossi di Spalletti in programma allo stadio Olimpico, ha diretto una seduta d'allenamento al centro Bortolotti di Zingonia. Il programma odierno prevedeva esercitazioni di tecnica, tattica e partitella su campo ridotto. Lavoro personalizzato per Bastoni, Caldara, Conti e Spinazzola. I problemi fisici che hanno fermato quest’ultimo nei giorni scorsi, in particolare, non sono però gravi. Dopo la sostituzione dello scorso sabato, il calciatore ha fatto i controlli medici del caso che hanno così escluso stiramenti o lesioni al retto femorale destro.

In quattro a parte

La sua presenza per la gara di sabato resta comunque in dubbio. Gasperini dovrà vedere l’evoluzione della situazione nei prossimi giorni e valutare così la possibilità di schierarlo o di lasciarlo a riposo - per farlo poi tornare in campo a partire il prossimo sabato, 22 aprile contro l’Atalanta. All’Olimpico contro la Roma chi mancherà sicuramente è il Papu Gomez, fermato dal giudice sportivo per un turno e costretto così a fermarsi. C’è ancora tempo, per l’allenatore nerazzurro, per decidere con chi sostituirlo e fondamentali saranno le prossime sedute di allenamento. Domani si torna in campo, sempre a Zingonia è prevista una sessione al mattino sul campo numero cinque, sprovvisto di tribuna.

Le parole di Caldara

In vista del prossimo impegno in campionato, anche Mattia Caldara ha detto la sua sulla gara che attende la sua squadra. In particolare, il difensore ha parlato così degli obiettivi stagionali dell’Atalanta: "Se l’Europa resta una possibilità? Penso di sì, visto che anche la Lazio ha perso. Ci saranno tanti scontri diretti e noi sabato andremo a Roma sapendo che ci sarà da lottare. L’assenza del Papu Gomez peserà molto? Credo di sì, sappiamo quanto è importante per noi però ci sono tanti giocatori che possono sostituirlo e fare la differenza".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport