Atalanta, Gomez e Kessiè in gruppo

Serie A
Alejandro Gomez sarà a disposizione contro la Juventus (Getty)
papu_gomez_per_live_getty

Secondo giorno di allenamento per i nerazzurri che preparano la prossima partita in programma venerdì sera contro la Juventus: buone notizie dall'infermeria arrivano per Gasperini, soltanto Dramé e Zukanovic hanno infatti lavorato a parte

Allenamento a Zingonia

Quinto posto nell'attuale classifica di Serie A, cinque punti in più del Milan e sette in più dell’Inter, di fronte una partita molto complicata contro la capolista da giocare in casa; mancano appena tre giorni al prossimo match dell'Atalanta di Giampiero Gasperini - una gara in cui, cinque giornate dalla fine di questa Serie A, i nerazzurri proveranno ad ottenere altri punti pesanti per la loro rincorsa all'Europa League. Anche quest'oggi l’allenatore, insieme al suo staff, ha diretto una seduta d'allenamento al centro Bortolotti di Zingonia - come riporta il sito ufficiale della società bergamasca. “Buone notizie per Gomez e Kessié, che hanno ripreso ad allenarsi regolarmente con il gruppo; Dramé e Zukanovic hanno invece proseguito con i rispettivi programmi d'allenamento personalizzati”. News positive dunque per Gasp in vista della partita che si giocherà venerdì sera alle ore 20:45: la preparazione prosegue domani, con un altro allenamento a Zingonia a porte chiuse.

Obiettivo tre vittorie nelle ultime cinque gare

Una stagione che si può considerare già ottima quella dell’Atalanta, che ha battuto molti dei record precedentemente stabiliti nella sua storia, ha raccolto applausi in tutte le piazze e gli elogi degli addetti lavori. Anche ora un piccolo passo per mettere davvero la cosiddetta ciliegina sulla torta e coronare un'annata storica con la qualificazione alla prossima Europa League: sono attualmente 63 i punti in classifica dei bergamaschi e la squadra nerazzurra vuole ottenere tre vittorie nelle ultime cinque gare in programma anche per ottenere l'aritmetica certezza della qualificazione alla competizione europea passando per il terzo turno preliminare.

Appuntamento contro il Milan decisivo

Decisiva - come hanno sottolineato sia i calciatori sia lo stesso Gasperini - sarà probabilmente la sfida contro il Milan con un occhio sempre impegnato a guardare i risultati delle avversarie (tra quella Lazio). Quella contro la squadra allenata da Massimiliano Allegri sarà una partita che potrà essere vissuta come un ulteriore esame, con l'Atalanta che ha già affrontato due volte in questa stagione i bianconeri (in campionato a Torino e in Coppa Italia sempre allo Stadium) e che per due volte non è riuscita a fare risultato. Ora la grande occasione da sfruttare davanti ai tifosi di casa, per migliorare il bilancio contro la Juventus di questa annata e per fare così altri passi importanti verso l’Europa senza dipendere dai risultati delle dirette concorrenti.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche