Cagliari, differenziato per Miangue e Isla

Serie A
Isla, Cagliari (Getty)
isla_cagliari_getty

Nuova giornata di lavoro in casa rossoblù in vista della sfida con il Napoli. Squadra che si è ritrovata sui campo del centro sportivo di Asseminello in mattinata: lavoro differenziato per Miangue e Isla

Salvezza aritmetica conquistata ufficialmente dopo la vittoria contro il Pescara nello scorso turno di campionato, adesso un finale di stagione da vivere al meglio cercando di migliorare ancora la classifica e sperando nello sgambetto ad una big. Napoli avvisato. Perché il prossimo avversario del Cagliari di Massimo Rastelli sarà proprio la formazione allenata da Maurizio Sarri, gara in programma sabato prossimo allo stadio San Paolo con fischio d’inizio alle ore 18. Gruppo rossoblù che si è ritrovato questa mattina sui campi del centro sportivo di Asseminello per la seconda sessione di lavoro settimanale: prima parte della seduta dedicata al core training, poi la squadra si è spostata sul campo per svolgere attivazione e infine giocare una partita a campo ridotto. Hanno svolto lavoro differenziato Mauricio Isla e Senna Miangue, per entrambi dunque continua la fase di recupero dai rispettivi problemi fisici. Cagliari che si ritroverà nella mattinata di domani, fischio d’inizio alle ore 10.30, per una nuova sessione di allenamento sempre sui campi del centro sportivo di Asseminello.

Rafael: "Ora dobbiamo migliorare la nostra classifica"

Salvezza aritmetica e grande gioia in casa Cagliari. "C’è tanto da festeggiare. Io dico sempre che per salvarsi in Serie A ci vogliono dieci vittorie e otto pareggi: di vittorie ne sono arrivate addirittura dodici. Adesso abbiamo ancora quattro partite da giocare, un mese nel quale vogliamo migliorare la nostra classifica. I tanti infortuni hanno influito negativamente e anche il fatto di avere molti giocatori impegnati con le Nazionali che a volte sono tornati solo il venerdì prima della partita. Penso che avremmo meritato di più da questo campionato", le parole di Rafael riportate dal sito ufficiale del club. Portiere del Cagliari che presenta così la sfida al Napoli: "Sono una squadra fortissima con giocatori impressionanti. Penso che abbiamo le qualità per metterli in difficoltà, noi comunque ci prepareremo al meglio", ha concluso Rafael.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport