Sampdoria, primi test in gruppo per Muriel, Schick e Sala

Serie A
Si avvicina il ritorno in campo per Luis Muriel (Getty)
muriel-schick

Buone notizie dall’infermeria per Marco Giampaolo in vista del prossimo impegno contro la Lazio. I tre calciatori hanno svolto una parte di allenamento con i compagni mentre Palombo è invece rimasto a lavorare in palestra

La sfida contro la Lazio che si avvicina e la Sampdoria prosegue con il suo programma di lavoro a Bogliasco; il finale di stagione si avvicina e i blucerchiati vogliono chiudere al meglio una buona stagione. Ora l’obiettivo è quella di dare continuità al pareggio ottenuto contro il Torino e ritrovare una vittoria che manca dal 2-1 ottenuto a San Siro contro l’Inter un mese fa. Difficile immaginare che all’Olimpico Patrik Schick e un Budimir possano trovare spazio visti i rispettivi acciacchi fisici, ma al momento non è ancora possibile escludere con certezza un loro impiego (anche a partita in corso); toccherà a Marco Giampaolo scegliere la miglior formazione per affrontare un avversario in un ottimo momento di forma.

Domani allenamento al mattino

A questo proposito, dall’allenamento odierno il tecnico blucercahito ha avuto buone notizie - come comunica la stessa Sampdoria attraverso il suo sito ufficiale. Nel corso della sessione pomeridiana che si è svolta sui campi del Mugnaini di Bogliasco, infatti, l’allenatore ha assistito ai primi test in gruppo per Luis Muriel, Jacopo Sala e Patrik Schick e al secondo per Emiliano Viviano. Al riscaldamento atletico e tecnico e alle partitelle a tema andate in scena sul prato superiore del centro sportivo della Samp quest’oggi hanno preso parte anche tre i Primavera Pietro Cavagnaro, Andrea Tessiore e Michal Tomic. Angelo Palombo, aggiunge ancora la società nel report, è invece rimasto a lavorare in palestra. Per la giornata di domani, venerdì, è in agenda una seduta mattutina, la prima a porte chiuse in vista della trasferta in casa della Lazio in programma domenica alle ore 15.

Così Djuricic

"Il mio primo anno qui a Genova è stato un po' difficile, ma io lavoro sempre pensando al prossimo giorno. Voglio giocare di più, ma in questa stagione la squadra è forte, la prossima stagione andrà bene". Queste le parole del trequartista serbo della Samp Filip Djuricic. In occasione della 33° edizione del Torneo Alberto Ravano - 24ª Coppa Paolo Mantovani - l’attaccante ha poi dedicato parole importanti anche al suo attuale allenatore, importante per la sua crescita: "Per me come allenatore Giampaolo è il numero uno, lavorare con lui è un piacere. Il segreto della sua Samp? Lavoriamo bene e tutti quanti".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport