Milan, incontro conoscitivo tra Mirabelli e il ds del Torino Petrachi

Serie A
Massimiliano Mirabelli, direttore sportivo del Milan (Getty)

Gli uomini mercato delle due società hanno avuto un primo contatto nelle scorse ore che potrebbe poi portare le parti a parlare di mercato nelle prossime settimane. Ad oggi non è stato fatto alcun nome, ma il profilo di Gabriel potrebbe rientrare in ottica granata

Un incontro conoscitivo che in futuro potrebbe fare a nascere affari interessanti di calciomercato: Milan e Torino quest'oggi si sono incontrati a Milano, la società granata era rappresentata da Gianluca Petrachi mentre per i rossoneri era presente il nuovo direttore sportivo Massimiliano Mirabelli. I due non avevano ancora avuto modo di confrontarsi e di conoscersi di persona, l'incontro di oggi - a cui ha partecipato anche il segretario del Torino Longo - è stata l'occasione per un primo contatto in cui le parti potrebbero anche aver parlato di calciomercato, ma senza fare nomi. La finestra estiva si sta avvicinando e sono numerosi i giocatori di entrambe le squadre che potrebbero cambiare aria e che certamente verrebbero seguiti con attenzione tanto dal Torino quanto dal Milan.

Possibili trattative future

Al contatto odierno potranno dunque seguire ulteriori aggiornamenti, con il Milan che ha fatto sapere che (in caso di interesse per alcuni calciatori dell'attuale rosa allenata da Vincenzo Montella) il club sarebbe disposto a parlare e a valutare così la soluzione migliore che possa accontentare tutte le parti in causa. Non era questa l'occasione giusta per parlare del futuro di Andrea Belotti: l’attuale attaccante allenato da Sinisa Mihajlovic è tra i grandi protagonisti della stagione granata e non ha mai nascosto il suo tifo per il Milan, ma ufficialmente quella di oggi non era la giornata adatta per discutere di un eventuale trasferimento del "gallo" da Torino a Milano. Stesso discorso anche per quello che riguarda Baselli, un calciatore certamente interessante che potrebbe rientrare in orbita Milan.

Gli occhi del Toro su Gabriel

Non è stato pertanto toccato questo tipo di argomento nell’incontro avvenuto nelle scorse ore, se ci saranno sviluppi nelle prossime settimane le due società torneranno a parlarsi. Nella cerchia dei profili che potrebbero interessare alla società piemontese potrebbe rientrare Gabriel, portiere attualmente in prestito secco al Cagliari che a fine stagione tornerà al Milan dopo essere arrivato in Sardegna a gennaio nella trattativa che ha invece portato Marco Storari a vestire i colori rossoneri. Con Joe Hart che tornerà al Manchester City e con Daniele Padelli in scadenza, il brasiliano - che rimane - di proprietà del Milan potrebbe valutare la possibilità di un trasferimento a Milano. Resta il fatto che oggi Toro e Milan non hanno fatto nomi specifici ma hanno iniziato a conoscersi in vista di futuri incontri di calciomercato che potrebbero portare le due società a fare affari nei prossimi mesi.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport