Sampdoria, tattica e lavoro sulle palle inattive a Bogliasco

Serie A
Marco Giampaolo, allenatore della Sampdoria (LaPresse)
Marco_Giampaolo_lapresse

La squadra di Giampaolo è stata impegnata in mattinata nell'allenamento programmato che prevedeva attivazione, partitella, esercitazioni tattiche e non solo; il gruppo - ancora privo di Bereszynski, Palombo e Viviano - è stato osservato anche da Ferrero

Anche Ferrero a bordocampo

Altra giornata di lavoro per la Sampdoria di Marco Giampaolo a due giorni dalla partita che la vedrà impegnata contro il Chievo a Marassi; la formazione blucerchiata ha lavorato sui campi del Mugnaini di Bogliasco in mattinata, con un programma che prevedeva un’iniziale attivazione a secco e una partitella finalizzata allo sviluppo dei concetti di partita; in seguito Quagliarella e compagni hanno svolto esercitazioni tattiche e sulle palle inattive. Così la mattinata del venerdì è stata importante per avvicinarsi ulteriormente alla gara in programma domenica nello stadio di casa, sul campo superiore del Mugnaini era presente anche il patron Massimo Ferrero che ha dunque osservato gli esercizi di preparazione della squadra alla sfida contro il gruppo allenato da Maran e ha manifestato il suo appoggio ad allenatore e calciatori.

Tre gli assenti alla seduta

Per quanto riguarda invece i giocatori infortunati, che anche oggi non si sono visti con il gruppo, Giampaolo non ha potuto allenare Bartosz Bereszynski - che aveva già lavorato a parte nei giorni scorsi e che quest'oggi ha proseguito con un allenamento specifico di recupero; stesso discorso anche per Angelo Palombo (sempre alle prese con la lombalgia) e per Emiliano Viviano, che ha seguito i suoi programmi fisioterapici visti i guai al ginocchio che lo riguardano.

Domani rifinitura e conferenza

Lo staff tecnico ha così integrato nel gruppo della prima squadra due giovani dell’Academy, ovvero Gergely Hutvagner, portiere dell’U17, e Michal Tomic, esterno della Primavera. Domani, sabato, sarà già vigilia di partita e l'agenda blucerchiata vedrà la Sampdoria impegnata in mattinata nella classica seduta di rifinitura che verrà sostenuta a porte chiuse. Al termine, poi, l'allenatore incontrerà i media nella consueta conferenza stampa della vigilia in cui verrà presentata la gara contro il Chievo. Giampaolo tornerà così a parlare dopo la brutta sconfitta nell'ultimo turno rimediata contro la Lazioall’Olimpico. Obiettivo dell'intero gruppo e di tutto l'ambiente è di cancellare il pesante ko per ripartire e chiudere così nella maniera migliore questa stagione in Serie A.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport