Sampdoria, ad agosto amichevole contro lo United

Serie A
Patrik Schick, attaccante della Sampdoria (Getty)
schick_getty

Attraverso il suo sito ufficiale, il club ligure ha annunciato che i blucerchiati affronteranno la squadra di Mourinho a Dublino; in vista della gara contro il Napoli, inoltre, la squadra tornerà a Bogliasco per gli allenamenti nel pomeriggio di martedì

Dopo il pareggio contro l'Udinese - che ha permesso alla Sampdoria di rimanere a 10º posto in classifica, obiettivo minimo stagionale - Marco Giampaolo ha concesso ai suoi calciatori un giorno e mezzo di riposo. La ripresa sui campi del Mugnaini di Bogliasco è stata infatti fissata per martedì pomeriggio, quando i giocatori torneranno a lavorare per preparare l'ultimo impegno della stagione che sta per terminare - in programma contro il Napoli a Marassi. Una partita in cui i blucerchiati potranno salutare i loro tifosi al termine di una stagione che li ha visti comunque protagonisti e autori di ottime prestazioni. Con questa volontà tornerà in campo la squadra di Giampaolo, con il tecnico che farà le giuste valutazioni per quanto riguarda i giocatori disponibili dopo la gara contro bianconeri.

Sfida a Mourinho

Intanto sul sito ufficiale della società viene reso noto che il prossimo 2 agosto la Sampdoria sfiderà a Dublino lo United di Mourinho; questo il comunicato con tutti i dettagli: "Sogno di una notte di mezza estate. La Sampdoria si regalerà un’affascinante sfida sotto le stelle di Dublino. I blucerchiati di Marco Giampaolo il 2 agosto, con calcio d’inizio alle 19.45 locali, affronteranno all'Aviva Stadium il Manchester United di Josè Mourinho. Scendere in campo contro la squadra più titolata d’Inghilterra – che peraltro si appresta a giocare la finale di Europa League – è una cosa che non capita tutti i giorni e i tifosi doriani risponderanno presente, senza alcun dubbio. A fare gli onori di casa nel giorno della presentazione è stato l’ex Liam Brady che – al fianco della legend dell’Old Trafford Gary Pallister – ha parlato della prima tappa di The Unmissable Tour. Inutile tornare sul blasone dei Red Devils, che – almanacchi alla mano – contano la bellezza di 65 trofei, tra nazionali ed internazionali. Meglio, invece, sottolineare la bellezza di una gara inedita, che metterà in mostra alcuni dei più brillanti talenti d’Europa. A venticinque anni da Wembley, si torna Oltremanica".

Quattro blucerchiati in nazionale

Prima, però, ci sarà tempo per concludere questo campionato di Serie A e (per alcuni blucerchiati) anche per affrontare gli impegni di questa estate; quattro calciatori infatti - annuncia ancora la Sampdoria - sono stati infatti convocati dalle rispettive nazionali per i prossimi impegni ufficiali. La Polonia, che sarà impegnata nelle gare per la qualificazione al prossimo Mondiale del 2018, ha infatti chiamato Bereszynski e Linetty. Per quanto riguarda invece la Bosnia - sempre in tema mondiali - potrà fare affidamento su Pavlovic nella sfida contro la Grecia; infine anche Patrik Schick farà parte della spedizione della Repubblica Ceca che se la vedrà con Belgio e Norvegia. Terminerà con un po' di ritardo rispetto ai compagni la stagione di quattro blucerchiati, pronti a rispondere presente alla chiamata delle loro nazionali.