Cagliari a Pejo, Rastelli: "Ottima base di partenza"

Serie A
Rastelli, Cagliari(Getty)
rastelli_cagliari_getty

Primo giorno di lavoro nel ritiro di Pejo per la formazione rossoblù, Massimo Rastelli contento della rosa: "Partiamo da un’ottima base di partenza. L’ossatura è rimasta quella dell’anno scorso, abbiamo inserito giocatori di esperienza"

"Torno a Pejo con lo spirito di chi deve cominciare una nuova avventura. Per quanto riguarda i miei collaboratori, abbiamo individuato quelle figure che ci permetteranno di curare tutti i dettagli della preparazione. Faremo allenamenti tecnico-tattici al mattino mentre il pomeriggio sarà dedicato al lavoro fisico. Il pallone sarà sempre presente, per aumentare i ritmi e dare intensità", parla così l’allenatore del Cagliari Massimo Rastelli dal ritiro di Pejo dove il gruppo rossoblù è impegnato nel primo giorno di lavoro in vista della nuova stagione sportiva, un’annata "molto importante e difficile" e anche per questo la società del presidente Giulini ha ampliato lo staff tecnico che affiancherà l’allenatore. "Nicola Legrottaglie sarà il mio vice e si occuperà della tattica difensiva; David Dei sarà il preparatore dei portieri. Poi ci saranno Michele Santoni, che seguirà le esercitazioni tecnico-tattiche sotto la mia supervisione, e Dario Rossi che curerà tutti i lavori specifici individuali. Quindi, i curatori della parte fisica: Agostino Tibaudi, responsabile dei preparatori e Andrea Caronti, che si occuperà del lavoro sul campo. Infine, Francesco Fois seguirà il recupero dei giocatori infortunati e Marco Cossu sarà impegnato nel match analysis", le parole di Rastelli.

Rastelli: "Ottima base di partenza"

Rastelli parla poi così del nuovo Cagliari che sta nascendo, tra conferme e nuovi arrivi: "Partiamo da un’ottima base. L’ossatura è rimasta quella dell’anno scorso, abbiamo inserito giocatori di esperienza, elementi che ci permetteranno di migliorare. I numeri sono buoni per la lavagna, ma il calcio è dinamico. Cigarini e Andreolli sono giocatori di esperienza, Cossu arriva per dare il suo contributo, sappiamo tutti quanto ami questa maglia. Per quanto riguarda i terzini Isla e Padoin sono ottimi interpreti a destra, a sinistra punteremo su Miangue, ma lo stesso Padoin può giocare da quella parte, non dimentichiamo poi Pisacane che l’anno scorso ha giocato spesso sulla fascia. Capuano e Ceppitelli? Dopo l’operazione alla caviglia conto di avere Marco pronto per il ritiro di Aritzo; Luca si è allenato regolarmente anche oggi con la squadra, è recuperato", ha concluso l’allenatore rossoblù.  

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche