Amichevole, Edera e Obi non bastano: Torino-Huddersfield termina 2-2

Serie A
torino

Termina con il punteggio di 2-2 l’amichevole tra la formazione granata e gli inglesi dell’Huddersfield: Mihajlovic lascia in panchina i big, in rete Edera e Obi, qualche disattenzione di troppo in difesa

Pomeriggio in chiaroscuro per la formazione granata allenata da Sinisa Mihajlovic. Il Torino, infatti, non va oltre il 2-2 nell’amichevole disputata in Austria contro gli inglesi dell’Huddersfield, club neopromosso in Premier League. Tra le note positive in casa granata c’è sicuramente il giovane Edera, attaccante esterno classe 1997 rientrato dal prestito al Parma: sua una delle due reti granata, l’altra invece è stata realizzata da Obi. Mihajlovic schiera il consueto 4-2-3-1, ma con tante novità nella formazione titolare: in porta Milinkovic-Savic, solo panchina per i big Belotti, Ljajic e Iago Falque, assenti inoltre Baselli e Lyanco. Da rivedere la difesa, protagonista suo malgrado di qualche svarione di troppo come testimoniato dalle 2 reti subite. A gara in corso Mihajlovic sperimenta qualche variante tattica, spazio anche per diversi giovani della Primavera. Torino che domani disputerà una nuova amichevole contro il Friburgo, sgambata che chiuderà il ritiro estivo dei granata.  

TORINO-HUDDERSFIELD: 2-2
23' Edera (T), 36' Kachunga (H), 54' Obi (T), 58' Mouniè (H)

Torino (4-2-3-1): Milinkovic-Savic (67' Ichazo); De Silvestri (67' Zappacosta), Rossettini (67' Bonifazi), Avelar (67' Moretti), Molinaro (67' Barreca); Lukic (67' Valdifiori), Obi (67' Acquah); Edera (67' Aramu), Benassi (61' Gustafson), Berenguer (67' Parigini); De Luca (67' Boyè). A disposizione: Sirigu, Belotti, Ljajic, Falque. Allenatore: Mihajlovic

Huddersfield: Lossl; Smith, Billing, Mooy, Lowe, Van la Parra, Ince, Mounié, Kachunga, Jorgensen, Schindler. A disposizione: Coleman, Schofield, Malone, Whitehead, Hudson, Scannell, Lolley, Williams, Depoitre, Quaner, Hefele, Palmer, Edmonds-Green. Allenatore: Wagner.

Ammoniti: 45' Smith (H)

Arbitro: sig. Brugger (Austria)

Molinaro: "Buon test, stiamo entrando in condizione"

Al termine della gara pareggiata 2-2 contro gli inglesi dell’Huddersfield ha parlato il difensore granata Molinaro, queste le sue parole a Torino Channel: "Quello di oggi è stato un buon test. Loro erano più avanti nella preparazione e sono entrati in campo aggressivi, ma noi abbiamo disputato un buon primo tempo. Volevamo provare ad imporre il nostro gioco contro una formazione di qualità come quella inglese e a tratti ci siamo riusciti. Anche noi stiamo entrando in condizione dopo il lavoro intenso di questo primo mese. Siamo un ottimo gruppo".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche