Italia-Macedonia, la serata della Spagna e le parole di Del Piero: la rassegna stampa dei quotidiani

Serie A
RIF_COMBO_4

Dalla serata dei verdetti per Italia e Spagna al duello scudetto tra Juve e Napoli.  Poi, l'intervista di Alex Del Piero sulla Gazzetta dello Sport: "Con Sarri mi sarei divertito. Scudetto? Dico ancora Juve, ma meno del solito..."

Serata importante in ottica Russia 2018, con i primi verdetti già arrivati ieri sera e con altri attesi oggi: l'Italia di Ventura è chiamata a blindare la qualificazione agli spareggi. A Torino arriva la Macedonia, una partita da vincere. "Italia, non far la stupida" avverte la Gazzetta dello Sport, che apre però con un'intervista esclusiva ad Alessandro Del Piero. L'ex capitano bianconero si concentra sul duello Juve-Napoli e avvisa la sua ex squadra: "Juve ancora la mia favorita, ma meno del solito. Il Napoli è da titolo, mi sarei divertito con Sarri". Belle parole anche per il suo erede designato alla Juve, Paulo Dybala: "Col 10 sulle spalle mi emoziona, spero resti a lungo a Torino".

"Italia, che cominci l'avVentura"

Gioco di parole per il Corriere dello Sport, che auspica che da stasera possa partire la missione Russia 2018 degli azzurri. Sul Corriere spazio anche alle parole di John Elkann "Legame inscindibile tra Juve e Agnelli" e De Laurentiis "Primi con merito, altri 10 anni con Sarri". Alla ripresa, poi, sarà derby di Milano: se Spalletti parla di "Inter favorevole al VAR", Montella chiede ai suoi "almeno il quarto posto".

Dall'estero: Festa Spagna, Deschamps attento

Al termine di una settimana surreale, la Spagna affronta l'Albania nella partita che potrebbe darle il pass per Russia 2018. Ad Alicante però l'attesa è soprattutto sull'accoglienza che verrà riservata a Piquè, dopo le vicende sul referendum catalano. E Marca auspica una tregua al difensore del Barça e che tutto vada per il meglio: "Questa sera c'è una festa", giocando anche con la parola "España". La Francia invece si giocherà la qualificazione domani in Bulgaria e l'Equipe titola: "Deschamps, niente scherzi". Secondo il quotidiano francese "ogni risultato che non sia la qualificazione diretta ai mondiali, sarebbe un fallimento". La Francia, per la cronaca, è prima con un solo punto di vantaggio sulla Svezia.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche