Inter, Brozovic si ferma con la Croazia: derby a rischio?

Serie A
Marcelo Brozovic (Lapresse)

La Federcalcio croata ha reso noto che il centrocampista non viaggerà con la squadra per la decisiva trasferta in Ucraina a causa di un affaticamento muscolare a un polpaccio. Il giocatore si sottoporrà a esami strumentali per stabilire l'entità del problema: potrebbe saltare il derby del 15 ottobre

Quella di Fiume è stata una serata da incubo per la Croazia. La Nazionale biancorossa ha sprecato l’occasione di rimanere in testa al gruppo I delle qualificazioni ai Mondiali di Russia 2018 con il deludente pareggio interno per 1-1 contro la Finlandia. Il gol della disfatta al 90’ firmato dall’esordiente Soiri non è stata l’unica brutta notizia per la Croazia, superata dall’Islanda in testa al girone: i biancorossi hanno infatti perso per infortunio sia Marcelo Brozovic che Mario Mandzukic. Mentre il giocatore della Juventus è riuscito a viaggiare con la squadra per la decisiva trasferta in Ucraina, dove i croati si giocheranno l’accesso ai playoff, sembra invece un problema più grave quello del centrocampista dell’Inter. La Federcalcio croata ha comunicato con una nota sul proprio sito che Brozovic ha riportato un affaticamento muscolare a un polpaccio nella sfida di Fiume e non potrà viaggiare con la squadra; il giocatore si sottoporrà agli esami strumentali per valutare l’entità dell’infortunio, ma c’è il concreto rischio che possa saltare il derby di Milano in programma il 15 ottobre. Ore di ansia quindi per l’Inter, che sembrava aver trovato il titolare ideale sulla trequarti dopo la doppietta di Brozovic a Benevento, ma dovrà forse rinunciare a lui per una delle partite più importanti di inizio stagione a causa di questo infortunio.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche