Crotone al lavoro: Ajeti in gruppo, out Tonev

Serie A
Un allenamento del Crotone (ph fcrotone.it)
allenamento_crotone_02_sito_ufficiale_ok

Nuova giornata di lavoro per la formazione calabrese in vista della sfida con il Torino in programma domenica allo Scida. Nicola ritrova Ajeti, ancora indisponibile Tonev. Parla Simy: "Ci alleniamo al massimo, i nostri tifosi ci regalano sensazioni fantastiche"

A testa bassa verso il Torino, dopo la ripresa degli allenamenti avvenuta nella giornata di ieri, il Crotone si è ritrovato questa mattina al centro sportivo Antico Borgo per una nuova seduta di lavoro in vista della sfida contro la formazione granata allenata da Sinisa Mihajlovic, gara che si disputerà domenica pomeriggio alle ore 15 allo Scida. Crotone reduce da quattro punti nelle utime due partite, risultati ancora più importanti perché ottenuti contro due dirette concorrenti per la salvezza come Benevento e Spal: l’obiettivo adesso è quello di dare continuità e allungare la striscia di risultati utili consecutivi. Seduta di lavoro odierna iniziata prima in palestra, successivamente la squadra si è poi spostata sul campo: partitelle a pressione 3 contro 3 ad alta intensità ed esercitazioni incentrate sulla tattica, questo il menù di lavoro che Davide Nicola ha fatto svolgere al gruppo rossoblù. Oltre a Tumminello – che ne avrà ancora per diversi mesi – ancora ai box anche Tonev che prosegue nel suo programma di recupero. L’allenatore calabrese ha nuovamente avuto a disposizione Ajeti, domani invece rientrerà Rohden dopo gli impegni con la sua Nazionale.

Simy: "Torino più forte rispetto allo scorso anno. Ma allo Scida…"

Presente regolarmente in gruppo e carico in vista della sfida con il Torino è l’attaccante Nwankwo Simy, in gol nell’ultimo turno contro la Spal. Queste le sue dichiarazioni rilasciate alla tv ufficiale del club al termine della sessione di allenamento odierna: "L’anno scorso ho fatto gol contro il Torino e abbiamo pareggiato ma questa è un’altra stagione e sarà un’altra gara, secondo me l’attuale Torino è ancora più forte dell’anno scorso. Noi ci alleniamo sempre al massimo e con alta intensità durante la settimana, ora siamo concentrati sul prossimo avversario di domenica, il Torino. Si giocherà allo Scida, i tifosi ci regalano sempre sensazioni fantastiche e speriamo di portare a casa punti", ha concluso Simy.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche