Cagliari, Rastelli esonerato. Spunta Lopez in ballottaggio con Iachini, Oddo perde quota

Serie A

La sconfitta contro il Genoa (la quarta consecutiva) è stata fatale a Massimo Rastelli: il presidente Giulini lo ha a sollevato dall'incarico. Si riflette sul sostituto, sondato anche Paulo Sousa che ha però rifiutato la destinazione. Spunta Diego Lopez in ballottaggio con Iachini, scendono le quotazioni di Oddo.

E' terminata l'esperienza di Massimo Rastelli sulla panchina del Cagliari. La sconfitta casalinga contro il Genoa, la quarta consecutiva dopo quelle arrivate contro Sassuolo, Chievo e Napoli, costa infatti la panchina all'allenatore rossoblu. Il presidente Giulini ha preso la decisione di sollevare dall'incarico Rastelli dopo poco più di due anni di lavoro in Sardegna, si attendono soltanto le conferme ufficiali. Anche il vice allenatore Nicola Legrottaglie e il collaboratore tecnico Rossi lasciano la squadra e terminano così la loro esperienza in rossoblù. Lo scorso luglio Rastelli e il Cagliari avevano prolungato il contratto fino al 2019: dopo la vittoria del campionato di B di due anni fa, la squadra aveva raggiunto una tranquilla salvezza l'anno scorso.

Possibile sostituto, spunta Diego Lopez

Non è ancora chiaro chi sarà l'erede di Rastelli. Sono stati già effettuati dei sondaggi, ma una decisione definitiva dovrebbe arrivare soltanto nella giornata di domani anche a causa di motivi scaramantici (il 18 è il numero fortunato del presidente Giulini). Mentre inizialmente in pole sembravano esserci Giuseppe Iachini e Massimo Oddo, nelle ultime ore è spuntata forte la candidatura di Diego Lopez, ex capitano del Cagliari che in passato è già stato sulla panchina rossoblu. Profilo che piace, Lopez è apprezzato soprattutto perchè conosce l'ambiente e diversi giocatori attualmente in rosa. In questo momento, dunque, il ballottaggio sarebbe tra l'uruguaiano e Iachini, con Oddo che starebbe perdendo quotazioni. Sondata anche la pista Paulo Sousa, ma l'allenatore portoghese ex Fiorentina ha però rifiutato la destinazione e la proposta, rinunciando così alla possibilità di tornare a lavorare in Italia. Infine piace anche il profilo di Walter Zenga, ma nella giornata di oggi non ci sono stati contatti. Intanto la squadra è pronta a tornare in campo per la ripresa degli allenamenti fissata ad Asseminello per il pomeriggio. A guidare la squadra ci sarà probabilmente il coordinatore tecnico Michele Santoni, forse insieme all'allenatore della Primavera Max Canzi.

Domenica la Lazio

All'orizzonte c'è l'importante sfida, in programma domenica sera all'Olimpico, contro la Lazio di Inzaghi. Un'occasione per risollevarsi subito e uscire da una crisi che ha portato quattro sconfitte consecutive. Un periodo nero che è costato la panchina a Rastelli e ai suoi collaboratori; l'ex Avellino è il primo allenatore ad essere esonerato in Serie A in questa stagione, in attesa dell'annuncio ufficiale che comunichi poi anche il suo successore. Il Cagliari guarda avanti, sono appena sei i punti conquistati in questo inizio di campionato. L'obiettivo del presidente Giulini e di tutto il gruppo è quello di risollevare immediatamente la testa.

I più letti