Chievo-Verona 3-2: doppietta di Inglese, decisivo Pellissier. Gol e highlights

Serie A

La formazione di Pecchia si porta in vantaggio con Verde dopo appena 6 minuti di gioco, ma viene rimontata da Inglese: prima di testa, poi su rigore. Hellas che resta in dieci uomini per l'espulsione di Bruno Zuculini ma la riacciuffa dal dischetto con Pazzini. Poi ci pensa Pellissier

CLICCA QUI PER SEGUIRE TUTTE LE GARE DELLA 9^GIORNATA LIVE

PAGELLE

CLICCA QUI PER RIVIVERE IL MATCH

CHIEVO-VERONA 3-2

6' Verde (V), 23' e 30' su rig. Inglese (C), 55' rig. Pazzini (V), 73' Pellissier (C)

Tabellino

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Gamberini, Dainelli, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Pucciarelli (62' Pellissier), Inglese (80' Stepinski).
All. Maran

Verona (4-3-3): Nicolas; Caceres, Souprayen, Caracciolo, Fares; Romulo, B. Zuculini, Bessa; Cerci (46' Buchel), Pazzini (70' Kean), Verde 77' Lee).
All. Pecchia

Dal nono derby di Verona con entrambe le squadre in Serie A ci si aspettava di tutto. Ma quello che è successo sul campo ha superato ogni aspettativa. Rotto l'equilibrio che regnava (le due squadre si scontravano con un bilancio di tre successi per parte e due pareggi), il match è stato deciso dall'eterno Pellissier, dopo oltre un'ora di apnea.
Partita sbloccata in avvio di gara da Verde, già protagonista nel Monday Night contro il Benevento (aveva servito l'assist vincente a Romulo). Il giovane napoletano ci mette 6 minuti per battere Sorrentino. Lo svantaggio non piega il Chievo, che prima la riacciuffa con una bella torsione di testa di Inglese e poi la ribalta: Zuculini stende Hetemaj in area e ancora Inglese, dal dischetto, non sbaglia.
Il Verona si complica la vita: Bruno Zuculini, già ammonito, si merita un altro giallo per un intervento in scivolata. L'arbitro consulta il Var prima di lasciare l'Hellas in dieci, ma alla fine la sua decisione è confermata. 
L'inferiorità numerica non basta a chiudere il match: nella ripresa, infatti, Pazzini pareggia i conti su rigore (punito il mani di Gamberini). Al 64' Maran azzecca il cambio: dentro Pellissier per Pucciarelli. L'eterno capitano in meno di dieci minuti ha colpito. E' suo il gol decisivo, il derby è del Chievo, che vola a 15 punti in classifica lasciando l'Hellas inchiodata a quota 6.

STATISTICHE E CURIOSITA'

Quello di Verde è stato il gol numero 900 del Verona in Serie A.

Prima del derby, il Verona era l'unica squadra a non aver ancora segnato un gol nel primo tempo in questa Serie A. Verde ha interrotto questo incantesimo.

Ivan Radovanovic ha tagliato il traguardo delle 200 presenze in Serie A.

Sergio Pellissier ha segnato un gol in ognuna delle ultime tre partite giocate contro il Verona.

Giampaolo Pazzini, sei gol in carriera al Chievo in Serie A, aveva già segnato in un derby di Verona (gol nel 3-1 di febbraio 2016).

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche