Hamsik: "La sfida col City ci è costata tante energie, ma il Napoli c'è"

Serie A
Marek Hamsik, centrocampista del Napoli (Getty)

Il centrocampista ha parlato dal ritiro della Slovacchia del pareggio contro il Chievo e del momento degli azzurri: "Non sono soddisfatto per il risultato di Verona ma abbiamo fatto di tutto per vincere e siamo imbattuti. Credo che comunque a Napoli debba esserci soddisfazione"

Dopo le tante partite giocate con la maglia del Napoli, per Marek Hamsik è arrivato il momento di concentrarsi soltanto sulla nazionale slovacca. Il gruppo allenato da Jan Kozak non parteciperà al prossimo mondiale perché non ha centrato la qualificazione durante il girone, ma nei prossimi giorni sarà impegnata nella doppia amichevole contro l'Ucraina prima e contro la Norvegia in casa poi. Due partite che vedranno proprio il centrocampista guidare la sua squadra così come fa anche a Napoli, ma dal ritiro della nazionale Hamsik ha avuto modo di parlare anche del suo presente e del recente passato vissuto proprio con la squadra di Maurizio Sarri. Queste le sue considerazioni relative al momento di forma del gruppo e ai risultati ottenuti di recente: "La partita contro il Manchester City ci è costata un sacco di energie fisiche e mentali e questo contro il Chievo si è visto - ha dichiarato il centrocampista - in ogni caso siamo ancora primi e veniamo da una serie di 24 partite senza sconfitte".

"Durante la stagione qualche inciampo può capitare"

E ancora, concentrandosi sul suo momento personale: "Sicuramente non sono soddisfatto per il risultato di Verona - ha detto ancora Hamsik -  ma abbiamo fatto di tutto per vincere. Il Chievo ha giocato solo per arrivare al pareggio, ma queste partite possono capitare durante il corso della stagione. Credo che comunque a Napoli debba esserci soddisfazione perché questa squadra da tre anni è fissa ai piani alti della classifica di Serie A. Si tratta di una squadra che è imbattuta, il nostro in questa stagione è stato un grande inizio e dobbiamo continuare così. Qualche inciampo, nel corso di una lunga annata, può anche capitare". Infine, una considerazione ancora sul doppio impegno contro la formazione allenata da Pep Guardiola in Champions League: "Il Manchester City è una delle migliori squadre d’Europa e contro di loro è sempre difficile per chiunque ottenere punti, anche se penso che in casa nostra il risultato avrebbe potuto essere diverso", ha concluso Hamsik.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche