Napoli, prove di rinnovo per Ghoulam: clausola rescissoria da 35 milioni

Serie A

I legali delle parti stanno discutendo del nuovo contratto dell'algerino. La clausola rescissoria sarà di importo variabile. Intanto il club valuta se e come intervenire sul mercato di gennaio, in attesa di capire i precisi tempi di recupero del giocatore

Un rinnovo in discussione, ormai da tanto tempo. Ma sarebbe lecito, nei prossimi giorni, aspettarsi l’epilogo della vicenda. Il Napoli e Faouzi Ghoulam sembrano aver raggiunto un’intesa di massima, col contratto che in questo momento è nelle mani dei legali che ne stanno analizzando forma e contenuto. Una situazione tutt’altro che definita, dunque, visti anche gli ultimi eventi e l’infortunio dell’algerino. Ciò che è certo è che all’interno dell’accordo c’è una clausola rescissoria, un prezzo minimo da pagare prestabilito, per chi vorrà acquistare Ghoulam dal Napoli. La base è di 35 milioni di euro, ma è soggetta a variazioni, che possono derivare dal momento in cui viene esercitata e dal tipo di acquirente.

Soluzioni alternative

Intanto, gli azzurri dovranno fare a meno delle prestazioni del giocatore ancora per qualche mese. L’imminente mercato di gennaio rappresenta una possibilità per colmare il vuoto lasciato da Ghoulam. Le prossime settimane serviranno a comprendere l’andamento del recupero dell’algerino e la qualità delle prestazioni di Mario Rui, che lo sostituisce a sinistra. Se il portoghese si rivelasse affidabile e il recupero dall’infortunio per l’ex Saint-Etienne proseguisse come previsto, allora il Napoli potrebbe valutare l’acquisto di un terzino destro, un’operazione da eseguire inizialmente a giugno, per la scadenza contrattuale di Christian Maggio. Quindi, si potrebbe anticipare l’affare e continuare a considerare l’impiego di Elseid Hysaj anche sulla fascia sinistra; opzione non ottimale ma affidabile. In caso contrario, qualora la decisione della società fosse proprio quella di acquistare un potenziale titolare a sinistra, il nome più gettonato è quello di Sime Vrsaljko, esterno ex Sassuolo e Genoa, che nell’estate 2016 è passato all’Atletico Madrid. Sarebbe la soluzione ideale per Maurizio Sarri, ma al momento non c’è alcun riscontro concreto né di contatti da parte del Napoli né del giocatore per la possibile nuova destinazione.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche