Milan, Bonaventura recuperato: Biglia vicino al rientro, il punto dall'infermeria

Serie A
Bonaventura, Milan (Lapresse)

Il dottor Melegati ha fatto il punto dall’infermeria in vista della sfida con il Napoli in programma alla ripresa del campionato: Bonaventura recuperato, Biglia in gruppo da lunedì. Ottimismo per Calabria che ha iniziato la fase di recupero

Tre punti contro il Sassuolo nell’ultima gara di campionato disputata, adesso concentrazione rivolta alla sfida contro il Napoli in programma dopo la sosta. Dopo i tre giorni di riposo concessi alla squadra al'indomani del successo di Reggio Emilia, il gruppo rossonero si è ritrovato quest’oggi per una doppia seduta di allenamento in vista della sfida del San Paolo. Tanti i giocatori assenti per gli impegni con le Nazionali, ma buone notizie per Montella arrivano dall’infermeria, iniziando da Bonaventura: "Giacomo si è allenato a tutti gli effetti con la squadra, dunque è un atleta recuperato", ha ammesso il dottor Melegati ai microfoni di Milan Tv. Che ha poi fatto il punto sugli altri giocatori rossoneri: "Biglia molto bene, si è fermato e abbiamo deciso insieme di prendere questo periodo per recuperare da un problema che lo affliggeva da qualche tempo. Ha sempre stretto i denti recentemente perché è un atleta coraggioso e non si tira indietro, ma abbiamo deciso che la situazione era poco sostenibile e influenzava troppo le sue prestazioni: abbiamo iniziato questo periodo di recupero settimana scorsa, siamo alla fine della seconda settimana e sta molto bene, ha ripreso la corsa e probabilmente sarà in squadra da lunedì, per cui direi molto positivo".

Ottimismo per Calabria: il terzino ha iniziato la fase di recupero

Altro giocatore alle prese con i postumi da un infortunio è Davide Calabria, con il terzino rossonero uscito dopo pochi minuti di gioco nella sfida contro il Sassuolo. "Le condizioni sono buone: Davide ha subito un trauma distorsivo e contusivo di caviglia, trauma sulla stessa caviglia infortunata l'anno scorso. Fortunatamente non ha riportato seri danni, ma comunque è un trauma da tenere in grande considerazione proprio per il fatto che sia una caviglia che ha subito lo stesso trauma l'anno scorso. Con le dovute attenzioni sta recuperando, ha ricominciato oggi il recupero funzionale dopo il periodo di riposo e tutte le indicazioni, dopo tutte le valutazioni, ci fanno rimanere ottimisti", ha concluso il dottor Melegati.  

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche