Crollo Juve, volo Icardi. Tavecchio alla resa dei conti: la rassegna stampa

Serie A
combo_rassegna

Il Napoli scappa dalla Juventus: bianconeri KO per 3-2 con la Sampdoria. L'Inter tiene il passo: 2-0 all'Atalanta firmato Icardi. Figc, è il giorno decisivo: il Consiglio Federale potrebbe sfiduciare Tavecchio. Spagna: il Barça fugge, solo il Valencia tiene il passo

Quello di Serie A continua a essere il campionato delle sorprese. A una settimana dalla mancata qualificazione dell’Italia ai Mondiali di Russia 2018, cade la Juventus, in pieno slancio per rimontare il Napoli primo: la Sampdoria strapazza i bianconeri al Ferraris per 3-2. Fuggono invece gli Azzurri di Sarri, inseguiti a ruota da un’Inter scatenata: Icardi si prende ancora una volta le copertine, grazie a due letali colpi di testa utili a far crollare la resistenza dell’Atalanta. Spinge anche la Roma (con una partita in meno, come la Samp) potenzialmente con gli stessi punti dei nerazzurri e vincente nel primo derby della stagione. La rincorsa all’Europa, infine, subisce una netta frenata: dietro i blucerchiati frenano Milan, Torino e Sampdoria.

Volo Icardi, crollo Juve

Vediamo ora come i quotidiani sportivi nazionali hanno reagito al weekend di Serie A appena concluso. “Volo Icardi, crollo Juve” scrive in prima pagina La Gazzetta dello Sport: “Inter seconda a -2 dal Napoli: l’Atalanta regge un tempo, poi decide l’argentino con due colpi di testa. Super Samp: tris da favola, campioni a -4. E Chiellini lancia l’allarme”. Il Corriere dello Sport celebra l’attaccante argentino dell’Inter: “Ma quanto è forte! Splendida doppietta di Icardi, piegata l’Atalanta”. Sulla Juve, invece: “La Samp mette alle corde i bianconeri, che perdono contatto col Napoli. Signora battuta, Allegri la scuote”. Doppio crollo a Torino, di cui si parla in prima pagina su Tuttosport: “Deleteri!” scrive il quotidiano inserendo le immagini di Khedira e Belotti in copertina. “Khedira ma che fai? Si ferma a protestare e consente alla Samp di segnare il terzo gol decisivo. Belotti quando ti risvegli? Il Gallo gioca male, non segna e sbaglia il rigore vittoria. Poi si scusa con tutti”.

Tavecchio: la resa dei conti

Giornata decisiva anche sul fronte federale, con il Consiglio che metterà in chiaro il futuro della Figc. Il presidente del Coni, Malagò, ha anticipato che Tavecchio sarebbe pronto a dimettersi, voce invece smentita dalla stessa Federazione. La resa dei conti dalle 12.00: “Oggi il Consiglio Federale infuocato”, scrive in prima La Gazzetta dello Sport. “Tavecchio, la resa dei conti”. Corriere dello Sport: “Il calcio decide il futuro. Oggi il Consiglio Federale che può sfiduciare Tavecchio. Malagò chiede le dimissioni, il presidente: non lascio”. Tuttosport chiude: “È sotto assedio, oggi Tavecchio al passo d’addio”.

Spagna, il Barça scappa. Valencia ancora super

In Spagna sono due le squadre a prendersi le prime pagine, ma tra queste non compaiono - sorprendentemente - né Real Madrid né Atletico Madrid, protagoniste dello 0-0 nel derby dell'ultimo weekend. Ci sono invece Barcellona e Valencia, tandem in testa alla Liga. Blaugrana ora a +10 dai Blancos, distacco mai colmato nella storia del campionato: "L'impossibile - titola a tal proposito Sport - Madrid a 10 punti dal Barça: mai nessuno è riuscito a rimontare e a vincere il titolo". Marca celebra la squadra di Marcelino (espulso domenica): "Il Valencia tiene botta. Il trionfo sull'Espanyol permette alla squadra di restare solo 4 punti dietro il Barcellona. Golazo di Kondogbia". Settimana prossima, al Mestallla, proprio Valencia-Barcellona.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche