Bologna, Donadoni: "Brava la Juve a sfruttare le occasioni, ma il nostro approccio è stato giusto"

Serie A
Netta sconfitta del Bologna in casa contro la Juventus

Queste le parole dell'allenatore rossoblù dopo la sconfitta in casa contro la Juventus: "L'approccio è stato giusto. Loro sono stati bravi a sfruttare le occasioni. Siamo stati ingenui a concedere il primo gol, fallo evitabile"

Domenica perfetta per la Juve, che si piazza al secondo posto a – 1 dal Napoli: la squadra di Allegri segna tre reti con i primi tre tiri nello specchio e sorpassa l’Inter in classifica. La Juve in trasferta segna da 22 partite consecutive. Nulla da fare quindi per il Bologna, ma cosa ha deluso in particolare a Donadoni? "L'approccio è stato giusto. Loro sono stati bravi a sfruttare le occasioni. Siamo stati ingenui a concedere il primo gol, fallo evitabile. Loro non ti perdonano. Ma la valutazione della partita non è assoultamente negativa. La voglia e la determinazione della Juventus sono state decisive". Queste le parole dell'allenatore rossoblù nel post partita di Sky Sport.

Determinazione

Che differenza c'è, per Donadoni, tra questa e quella del recente passato? "Hanno più cattiveria, determinazione, due ingredienti che rendono tutto dannatamente complicato per chi li affronta. Oggi è stata questa la principale differenza che ha fatto rimarcare un risultato del genere". Questione di organico, certo, ma anche di mentalità. Questa Juve, nelle sue imperfezioni, è davvero capace di rivelarsi unica e ingiocabile.

Le parole di Allegri

Una prestazione che soddisfa Massimiliano Allegri, intervenuto ai microfoni di Sky Calcio Show nel post-partita: "L'equilibrio ritrovato dipende dalla disponibilità di tutti. Questa è la mia Juve ideale? Non c'è una Juve ideale, ce n'è una che deve vincere le partite giocando bene ed essendo anche solida: adesso è così, piano piano arriveremo alla condizione fisica e mentale ideale. A Bergamo avevamo smesso di giocare, a Genova abbiamo chiuso senza segnare un primo tempo in cui potevamo fare quattro gol, con la Lazio abbiamo allentato la tensione e così le partite si riaprono".

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche