Napoli, Maradona applaude Hamsik: "Adesso non ti fermare"

Serie A

Dopo aver visto eguagliato il suo record di 115 gol con la maglia azzurra, il Pibe de Oro si complimenta con lo slovacco e lo invita a non fermarsi: "Congratulazioni Marek, adesso continua a fare molti gol per la gioia dei tifosi"

Il gol più atteso è finalmente arrivato nell'ultimo turno di campionato: un calcio preciso che non ha lasciato scampo al portiere del Torino, una rete che ha messo al sicuro il successo del Napoli contro i granata e che ha regalato a Marek Hamsik una gioia unica, speciale. Il gol messo a segno dallo slovacco contro il Torino infatti è il numero 115 con la maglia azzurra, record di Diego Armando Maradona eguagliato. E proprio il Pibe de Oro con un post su Instragram si è voluto congratulare con il numero 17 della formazione azzurra: "Le mie congratulazioni a Marek Hamsik per aver raggiunto i 115 gol con il Napoli, spero che continui a farne ancora molti per la gioia dei tifosi!!!", si legge. Un ulteriore attestato di stima per Hamsik, che arriva direttamente da Maradona che si dimostra sempre molto attento sulle vicende di casa Napoli. Allo slovacco adesso il compito di superare Maradona: una richiesta precisa che arriva direttamente da Diego. Per la gioia sua, di Maurizio Sarri e di tutti i tifosi del Napoli.

La classifica aggiornata

Hamsik ha affiancato Maradona alla sua 11^ stagione nel Napoli, come Attila Sallustro che con i suoi 108 gol è ancora sul gradino più basso del podio dei bomber di tutti i tempi del Napoli. Al quarto posto il Matador Cavani (104 reti in 3 stagioni), poi a chiudere il club dei centenari Antonio Vojak con 103 (6 stagioni). A seguire José Altafini (97-7 stagioni), Careca (96-6 stagioni), Higuain (91-3 stagioni), Mertens (81-5 stagioni) e Giuseppe Savoldi (77-4 stagioni).

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche