Chievo, problema al quadricipite per Meggiorini

Serie A
Riccardo Meggiorini, attaccante del Chievo (Getty)
meggiorini_getty

Come scrive la stessa società in una nota, il giocatore "è rimasto a riposo e nella giornata di domani svolgerà ulteriori accertamenti per valutare l’entità dell’infortunio". Pawel Jaroszynski si è invece riaggregato al gruppo 

Dopo la sconfitta contro il Crotone allo Scida, il Chievo continua con il suo programma di allenamento. La mente di Rolando Maran e dei suoi calciatori è già proiettata alla sfida contro il Bologna, in programma venerdì alle ore 18. Per i gialloblù un’occasione per rialzare la testa e provare così a trovare la vittoria dopo due sconfitte e un pareggio. Così - sotto gli occhi dell’allenatore e dello staff tecnico - il gruppo quest’oggi si è ritrovato al centro sportivo di Veronello per la sessione di allenamento pomeridiana fissata in agenda. Come riporta lo stesso sito ufficiale del club veronese, i gialloblù che venerdì alle 18.00 giocheranno in anticipo allo stadio Bentegodi contro il Bologna hanno svolto un programma di giornata che è iniziato con un’attivazione a secco ed è poi proseguito con esercizi di tecnica a coppie e sviluppi offensivi contro la Primavera - proiettati proprio al prossimo impegno contro la formazione allenata da Roberto Donadoni. Infine, i calciatori hanno giocato una partita di verifica a chiudere così la seduta odierna.

Queste, inoltre, sono le notizie che arrivano dall’infermeria, come si legge nella nota ufficiale dello stesso Chievo: "Pawel Jaroszynski si è riaggregato in gruppo, mentre Riccardo Meggiorini è rimasto a riposo e nella giornata di domani svolgerà ulteriori accertamenti per valutare l’entità dell’infortunio subito al quadricipite destro durante il primo tempo di Crotone-ChievoVerona. Lucas Castro, infine, prosegue nel suo programma di recupero personalizzato". Una buona notizia e una meno buona per Maran, che dovrà così attendere di capire con precisione le reali condizioni dell’attaccante prima di decidere la formazione da schierare al Bentegodi contro il Bologna. Per la giornata di domani, si legge ancora sul sito dei gialloblù, è prevista una doppia sessione di lavoro. Quella mattutina avrà inizio alle ore 11 e in seguito i calciatori di Maran si ritroveranno nel pomeriggio, alle ore 14:30, per la seduta in programma nel pomeriggio. Il Chievo vuole ritrovare il successo e vuole farlo subito, per mettersi alle spalle un periodo non molto positivo e per migliorare l’attuale bottino di 21 punti in classifica, che mantiene i gialloblù momentaneamente al 13 posto della graduatoria.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche