Inter, Steven Zhang: "Nessun rimpianto, continuiamo a lottare per i nostri obiettivi"

Serie A
Steven Zhang, figlio del proprietario dell'Inter Zhang Jindong, insieme a Javier Zanetti (foto getty)

Steven Zhang saluta l'arrivo del 2018 con ottimismo, sperando possa essere l'anno dell'Inter dopo gli ultimi deludenti risultati: "La vita è piena di avventure e sorprese, adesso c’è un nuovo capitolo che attende di essere scritto: continuiamo a combattere per i nostri obiettivi senza rimpianti"

L’Inter chiude il 2017 con 41 punti. Un risultato soddisfacente secondo Luciano Spalletti, come ha spiegato dopo il pareggio contro la Lazio. Eppure la parte finale dell’anno è stato deludente per i nerazzurri, con qualche sconfitta di troppo (tra cui quella pesante nel derby contro il Milan, costata l’eliminazione dalla Coppa Italia). Steven Zhang però guarda già al futuro. Come ha scritto su Instagram il figlio del proprietario dell'Inter Zhang Jindong, “continuiamo a lottare per i nostri obiettivi senza rimpianti”. L’imperativo della dirigenza nerazzurra, quindi, è quello di andare avanti e affrontare il 2018 lasciandosi alle spalle le scorie dell’anno appena concluso, fatto sicuramente di alti e bassi. Steven Zhang è carico di ambizione per la stagione in corso, come si intuisce dalle sue frasi sui social: “La vita è piena di avventure e sorprese, adesso c’è un nuovo capitolo che attende di essere scritto. Abbiamo davanti il giusto mix di sfida e felicità, continuiamo a combattere per i nostri obiettivi senza rimpianti. Tanti auguri di buon anno a tutti i sognatori sparsi per il mondo. Caro 2018, ti chiedo per favore di essere fantastico!”. Ottimismo, sogni e sfide: sono queste le parole chiave da cui riparte l’Inter per il nuovo anno.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.