Crotone, frattura del terzo metatarso del piede sinistro per Budimir

Serie A
Il giocatore del Crotone Budimir, foto Getty
Budimir_getty

In seguito ad un contrasto di gioco avvenuto in allenamento, Ante Budimir ha riportato la frattura del terzo metatarso del piede sinistro. L'arto del giocatore è stato già immobilizzato

Brutte notizie in casa Crotone, Walter Zenga infatti rischia di dover fare a meno di Ante Budimir per un lungo periodo. L'attaccante rossoblu infatti ha riportato la frattura del terzo metatarso del piede sinistro nel corso dell'allenamento svolto al ritorno dalla trasferta di Torino, dove i calabresi avrebbero dovuto giocare contro la formazione granata. Gli esami a cui è stato sottoposto Budimir hanno confermato la frattura, spingendo i medici ad immobilizzare l'arto e a valutare adesso i tempi di recupero. Questo il comunicato pubblicato dal sito ufficiale del Crotone: "Il Football Club Crotone comunica che il calciatore Ante Budimir, dopo un trauma a seguito di un contrasto di gioco rimediato durante la rifinitura, al ritorno dalla trasferta piemontese è stato sottoposto ad esami strumentali che hanno evidenziato la frattura del terzo metatarso del piede sinistro. L’arto è stato già immobilizzato e si stanno valutando le strategie terapeutiche più opportune".

Parla Martella

Sulla situazione del Crotone è intervenuto Bruno Martella, convinto delle qualità dei rossoblu e della possibilità di centrare l'obiettivo salvezza: "I due ko contro Benevento e Spal? Abbiamo sfruttato male queste due occasioni e siamo stati anche un po' sfortunati in queste ultime due partite a non raccogliere punti, ma se si guarda la classifica siamo ancora salvi sulla carta e dovremmo restare in questa posizione, se non davanti rispetto a quelle squadre che adesso ci precedono, fino al termine del campionato. La prestazione da parte nostra c’è sempre stata in tutte queste partite che abbiamo giocato fino ad oggi, siamo stati un po' sfortunati più a Benevento che con la Spal, però dobbiamo tenere la testa alta e andare avanti e cercare di fare più punti possibili nelle gare che restano da qui al termine della stagione. Chi viene a vedere gli allenamenti si accorge che noi ci mettiamo sempre il massimo e ci alleniamo tutti i giorni duramente e con professionalità".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.