Lazio, in campo nel pomeriggio dopo il ritorno da Kiev

Serie A
Simone Inzaghi, Lazio (Getty)
GettyImages-681557720

Poche ore a disposizione per preparare l’impegno con il Bologna, Inzaghi e lo staff medico dovranno valutare le condizioni di Milinkovic-Savic che nemmeno oggi si è visto con i compagni. Si va verso il 3-5-2, seduta tattica della vigilia domani

Non c’è tempo da perdere, all’indomani della fondamentale vittoria in Europa League a Kiev contro la Dinamo, la Lazio ha ripreso subito a lavorare per preparare il prossimo impegno: contro il Bologna, la formazione guidata da Simone Inzaghi dovrà cercare di tornare alla vittoria che, in Serie A manca dallo scorso 25 febbraio. C’è grande soddisfazione per il passaggio ai quarti di finale in Europa, un entusiasmo che va riversato in campionato per provare a ritrovare quella continuità e quei risultati che hanno permesso ai biancocelesti di raggiungere il quarto posto in classifica, dove si trovano ora a quota 53 punti. La squadra è rientrata con un po’ di ritardo dall’Ucraina, atterrati alle 16:15 in Italia Inzaghi e i suoi ragazzi si sono diretti a Formello dove era programmata una seduta di scarico post Dinamo Kiev.

Probabili conferme di formazione, Milinkovic-Savic da valutare

Poche ore a disposizione per preparare l’impegno con il Bologna e tanto da fare, ripartendo proprio dalle tante indicazioni positive arrivare dalla gara di Europa League. Per quanto riguarda gli infortuni, Inzaghi e lo staff medico della Lazio dovranno valutare le condizioni di Milinkovic-Savic che nemmeno oggi si è visto con i compagni, mentre le buone notizie arrivano da Caceres e Basta, entrambi recuperato. Per quanto riguarda la formazione, probabilmente l’allenatore confermerà il consueto 3-5-2 e in occasione della seduta tattica della vigilia di domani potranno arrivare conferme o eventuali novità. Inzaghi dovrebbe puntare ancora sul tridente schierato in Ucraina se Milinkovic non dovesse riuscire ad esserci. Sulla destra tornerà titolare Marusic dopo le due giornate di qualifica scontate mentre a sinistra ci sarà spazio per Lulic. In difesa, infine, davanti a Strakosha Luiz Felipe, De Vrij e Radu sono favoriti su Wallace e Bastos. E’ tempo di tornare a concentrarsi solamente alla Serie A, per confermarsi in zona Champions League in vista della prossima stagione.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.