Sassuolo, vittoria dopo 84 giorni grazie ai giovani

Serie A
Stefano Sensi, Sassuolo (Getty)

Alla ripresa i neroverdi affronteranno il Napoli alla ricerca di altri punti pesantissimi per l’obiettivo salvezza. Le scelte di Iachini alla Dacia Arena si sono rivelate fondamentali, l’allenatore ha trovato in Sensi un’importante risorsa in più

Il Sassuolo di Giuseppe Iachini raggiunge la pausa dopo una vittoria che mancava da troppo tempo. Era dall’1-0 conquistato in casa contro l’Inter dello scorso 23 dicembre 2017 che i neroverdi non riuscivano a portare a casa il bottino pieno, e nelle ultime settimane la classifica era andata peggiorando a vista d’occhio. Da allora sono passati 84 giorni e contro l’Udinese la squadra emiliana è tornata a sorridere. Merito di Stefano Sensi che ha potuto consegnare la vittoria ai suoi e permettere loro così di salire a quota 27 punti dopo 28 partite giocate. Il Sassuolo si trova ora al 15º posto e nonostante la sosta in queste due settimane continuerà a lavorare a ritmi sostenuti. Alla ripresa c’è infatti complicato impegno con il Napoli, il fischio d’inizio è il programma per sabato 31 marzo alle ore 15:00. Difficile riuscire a trovare continuità contro una delle formazioni più in forma del campionato che lotta per cercare di ritrovare la vetta della classifica, i neroverdi di Inchini però non vogliono abbassare la guardia dopo aver ritrovato il successo. Alla Dacia Arena è arrivata una vittoria sofferta con una prestazione non bella dal punto di vista del gioco ma che ha visto il gruppo sacrificarsi alla ricerca del risultato.

Fondamentale l’inserimento di forze fresche

La scelta dell’allenatore di mandare in campo Sensi, poi, si è rivelata fondamentale. Una decisione importante se si pensa che per fargli spazio Iachini ha dovuto fare delle scelte che - senza i tre punti finali - avrebbero fatto discutere; invece insieme ad Adjampong, Cassata e Rogério il Sassuolo è riuscito ad imporsi nonostante le tante assenze e le squalifiche che hanno limitato le scelte di formazione. Un ricambio che si è rivelato importante, ora però bisogna continuare a lottare. Anche Stefano Sensi, intervenuto proprio dopo il 90’ ai microfoni di Sky Sport, ha lasciato passare proprio questo messaggio in vista della prossima partita contro il Napoli e anche delle gare che separano il Sassuolo dall’obiettivo salvezza. Queste le dichiarazioni dell’attaccante: "E’ una vittoria a cui abbiamo sempre creduto e che ci da molto ossigeno. E’ una stagione particolare, non siamo abituati a stare in questa zona della classifica, ma non importa: lavoriamo duramente ogni settimana e con questo spirito otterremo i nostri risultati".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.