Cori razzisti contro il Napoli: 20mila euro di multa alla Sampdoria, sanzione attenuata grazie a Ferrero

Serie A
ferrero

Maxi multa per la società blucerchiata dopo i cori razzisti lanciati durante la gara di campionato contro il Napoli: il Giudice Sportivo ha ridotto la sanzione grazie all'intervento diretto del presidente Massimo Ferrero

CORI RAZZISTI, SAMP-NAPOLI INTERROTTA

Maxi multa del Giudice Sportivo nei confronti della Sampdoria dopo i cori razzisti dei tifosi blucerchiati nell'ultima sfida di campionato contro il Napoli. Il club è stato punito con una sanzione da 20mila euro, penale ridotta grazie all'intervento dello stesso presidente Massimo Ferrero, sceso sul terreno di gioco per provare a calmare la propria tifoseria. Come si legge nel comunicato emesso dal Giudice Sportivo, infatti, i 20mila euro sono stati comminati alla Samp "Per avere  suoi sostenitori, nel corso della gara, - si legge nel documento - intonato cori denigratori di matrice territoriale nei confronti dei tifosi della squadra avversaria, che inducevano l'arbitro a sospendere la gara per tre minuti; sanzione attenuata ai sensi dell'art 13 comma 1 lettera c) CGS, visto anche l'intervento personale e diretto del Presidente della soc. Sampdoria al fine di far cessare definitivamente i cori denigratori".

Le altre sanzioni: 3 giornate a Veretout

Tra le altre sanzioni del Giudice Sportivo spiccano le tre giornate di squalifica per Jordan Veretout "Per avere, al 50° del secondo tempo, durante un'azione di giuoco, colpito con un calcio alla gamba un calciatore avversario, senza alcuna possibilità di giocare il pallone". Questi gli altri calciatori squalificati per un turno: Rafael Toloi (Atalanta), Riccardo Montolivo (Milan), Radja Nainggolan (Roma), Valon Behrami (Udinese), Fabio Borini (Milan), Thiago Cionek (SPAL), Everton Luiz (SPAL), Filip Helander (Bologna), Andrea Masiello (Atalanta), Bartosz Salamon (SPAL).

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.