Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
21 maggio 2018

Paracadute retrocessione in Serie B: ecco quanto vale il tesoretto per Crotone, Verona e Benevento

print-icon
cor

Non per niente si chiama così. Perchè serve per rendere l'atterraggio in Serie B più morbido. Senza, lo "schianto" sarebbe quasi certo. E' il tesoretto che spetta alle società di serie A che retrocedono. L'importo è variabile, ma il più misero (quest'anno quello del Benevento) è di 10 milioni di euro. Mica poco...

CROTONE IN B, MILAN IN EUROPA LEAGUE, ATALANTA AI PRELIMINARI: TUTTI I VERDETTI

CROTONE, ZENGA: “HO LA MORTE NEL CUORE, RETROCEDERE COSI’ FA MALE”

Non hai Sky? Guarda lo Sport live su NOW TV!

Un dramma vero dal punto di vista sportivo, in parte mitigato da un piccolo "bonus" scaccia-lacrime. E' il destino, o meglio 'contentino', toccato a Benevento, Verona e Crotone, fresche di retrocessione in Serie B, che potranno però godere di un risarcimento da poter reinvestire per provare a ritornare subito in paradiso. E' il  'paracadute' studiato dalla Lega Calcio per tutelare quei club che, essendo arrivati nella massima divisione, non sono riusciti per tanti motivi a restarci.

L'ultima giornata di serie A ha fornito i suoi verdetti sportivi, e con loro la definizione dei premi in denaro, che siano di consolazione o di mercato. Sulla base dei nuovi meccanismi di compensazione per la retrocessione, sorride il Verona che intasca 25 milioni, mentre il Crotone si deve accontentare di 15 milioni, fanalino di coda il Benevento che porta nelle casse 10 milioni di euro.

Come funziona il paracadute?

Le squadre retrocesse sono divise in tre fasce: quelle della fascia A sono le neopromosse tornate in Serie B dopo appena stagione, quelle di fascia B le retrocesse dopo aver militato in A per due stagioni anche non consecutive nelle ultime tre, compresa ovviamente quella in cui è maturata la retrocessione dalla Serie A. La fascia C, invece, vede le retrocesse che lasciano la Serie A dopo aver militato in essa per tre stagioni anche non consecutive nelle ultime quattro, compresa quella in cui è maturata la retrocessione.

In fascia A ricade dunque il Benevento che porta a casa 10 milioni di euro, fascia B per il Crotone che ne recupera 15. Fascia C, la più “pregiata”, per il Verona, che viene “consolata” con 25 milioni di euro (grazie alle tre stagioni di Serie A non consecutive: 2014/2015, 2015/2016, 2017/2018).

Pagamenti? In due quote

Restano invariate le tempistiche di consegna: il 40% dell’ammontare è versato 24 ore dopo la matematica retrocessione, mentre il versamento della seconda quota è previsto a 15 giorni dalla prima partita ufficiale della nuova stagione sportiva.

Serie A 2017-2018, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi