Icardi: "L'Inter è una famiglia. C'è grande voglia di Champions League"

Serie A

Primo giorno di preparazione per l'Inter e il capitano nerazzurro ha parlato ad Inter TV: "Ci mancava la quotidianità degli allenamenti, c'è grande voglia di iniziare questa nuova stagione e di giocare la Champions League, che era il nostro obiettivo"

INTER AD APPIANO GENTILE, COMINCIA LA NUOVA STAGIONE

Oggi è partita ufficialmente la nuova stagione dell'Inter, con i nerazzurri che si sono radunati ad Appiano Gentile per poi svolgere il primo allenamento sotto gli ordini di Luciano Spalletti. Un primo giorno inaugurato dalle parole del capitano nerazzurro Mauro Icardi, che è intervenuto ai microfoni di Inter Tv: "Sarà un ritiro diverso da tutti gli altri - ha detto il n.9 argentino dal Centro Sportivo Suning - dovremo preparare bene la Champions League e il campionato e sviluppare l'affiatamento con i nuovi compagni. A loro ho dato il benvenuto anche qui, come avevo già fatto al telefono. Voglio far capire loro che l'Inter è una famiglia, oggi ci siamo trovati per allenarci per la prima volta e vogliamo continuare questa preparazione nel miglior modo possibile".

Voglia di Champions

Dopo le vacanze, Mauro cominciava a sentire la mancanza del campo: "Sì, ci mancava questa quotidianità. Abbiamo una gran voglia di iniziare la stagione e di giocare la Champions League, che era il nostro obiettivo". Una Champions League sofferta e arrivata all'ultima giornata, anche grazie al sostegno dei tifosi che Icardi sente di ringraziare ancora una volta: "Allo stadio o in trasferta, da casa e da tutto il mondo: dico grazie ai tifosi e alla loro passione per l'Inter. Noi la percepiamo e sappiamo di dover fare bene per loro".

I più letti