Atalanta, Gomez "dribbla" la Lega come De Rossi: fascia personalizzata

Serie A

Dopo il capitano della Roma anche quello dell'Atalanta viene meno alle disposizioni della Lega. Il Papu si presenta in campo con la fascia personalizzata anche se nello spogliatoio era comparsa, accanto al gagliardetto dell'Atalanta, la versione "standard". A fine gara Papu rivela: "L'ho cambiata perché quella della Lega era troppo grande"

DE ROSSI E PAPU, NESSUNA MULTA PER LA FASCIA

DE ROSSI IN CAMPO CON LA SUA FASCIA: NON VERRA' MULTATO

E alla fine l'escamotage lo ha trovato anche lui. Papu Gomez come Daniele De Rossi: fascia da capitano personalizzata, in barba alle disposizioni della Lega di indossare una fascia identica per tutti, che aveno scontentato gli amanti delle personalizzazioni e in special modo proprio l'argentino capitano dell'Atalanta. Lo stesso Gomez, al momento della decisione presa dalla Lega, non aveva nascosto la delusione attraverso i suoi profili social e il suo sfogo era stato particolarmente duro: "Oggi sono molto dispiaciuto perché ho ricevuto il comunicato della Lega Serie A dove spiegano che da quest’anno nessun giocatore potrà più personalizzare le proprie fasce - aveva scritto su Instagram - Due anni fa, quando nessuno aveva mai fatto caso alle fasce, ho avuto questa bellissima idea di creare disegni che mi rappresentano come CAPITANO, ogni partita una diversa e sempre senza mancare di rispetto, ma purtroppo nel calcio di oggi, i giocatori contano sempre di meno".

Il mistero della fascia nello spogliatoio

Tutti sicuri che il Papu avrebbe seguito le regole tanto è vero che nello spogliatoio preparato per l'arrivo delle squadre era presente quella standard indicata dalla lega, poi al suo ingresso in campo è comparsa quella personalizzata: una versione "camouflage" con su stampata la data di nascita della figlia. Chissà se la decisione del Papu è scaturita dalla vicenda legata a De Rossi e dalla decisione presa dalla Lega di non multare il centrocampista della Roma.

Cambio fascia, il motivo? Troppo grande

E alla fine della partita è stato proprio lo stesso Gomez a svelare il motivo del cambio di fascia: "Quella che mi hanno mandato dalla Lega mi stava troppo grande - ha detto il Papu - Speriamo mandino una della misura giusta". Dunque svelato il mistero: Gomez ha dovuto rinunciare alla fascia standard comparsa anche nello spogliatoio prima della partita per una questione di taglia.

I più letti