Lazio, infortunio alla spalla per Strakosha: si teme la lussazione, domani gli esami

Serie A

Il portiere ha un problema alla spalla, dopo lo scontro di gioco con Dzeko avvenuto nel derby con la Roma. Potrebbe non farcela per la partita con la Fiorentina, con tempi di recupero più ampi se si dovesse trattare di lussazione

I NUOVI ANTICIPI E POSTICIPI DI SERIE A

CR7, INEDITO NERVOSISMO DURANTE NAPOLI-JUVE: IL VIDEO

INFORTUNIO STRAKOSHA, GLI ULTIMI AGGIORNAMENTI

LAZIO: CALENDARIO - RISULTATI - NEWS

La grande gioia procurata dalla vittoria del derby potrebbe essere smorzata dalle condizioni fisiche di Thomas Strakosha, portiere della Lazio. L’albanese, infatti, si è infortunato alla spalla in uno scontro di gioco con Edin Dzeko proprio nella scorsa gara con la Roma. Dolorante, è comunque rimasto in campo, ma l’entità della contusione potrebbe far presagire anche qualcosa di peggio. Per questo motivo, si sottoporrà domani ad alcuni accertamenti medici per comprendere il tipo di infortunio: in tal senso, si teme che possa trattarsi di una lussazione. Ad ogni modo, al momento non è ancora possibile stabilire se possa essere a disposizione di Simone Inzaghi per la prossima sfida contro la Fiorentina. Se dovesse dare forfait, al suo posto scenderà in campo Silvio Proto, il secondo portiere, che quest’anno ha collezionato soltanto 4 presenze, tutte peraltro in Europa League.

Proto, portiere di esperienza

Proto è comunque un’alternativa di sicura affidabilità. Ha giocato, tra le altre, con Anderlecht e Olympiakos ed è stato per anni nel giro della nazionale belga. A maggio compirà 36 anni. Curiosità: ha origini italiane, il nonno era siciliano e migrò in Belgio. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport