Icardi, l'Inter mostra gli allenamenti dopo il ritorno in gruppo. VIDEO

Serie A

L’attaccante argentino è tornato ad allenarsi da giovedì. Il club nerazzurro ha pubblicato un video sul proprio canale You Tube che ritrae l’ex capitano impegnato in palestra e sul campo fra esercizi di natura muscolare e scatti. Il rientro, tuttavia, non sarà immediato

ICARDI CONVOCATO, LA DECISIONE DI SPALLETTI

ICARDI-INTER, TUTTE LE TAPPE DELLA VICENDA

Mauro Icardi è tornato ad allenarsi con l’Inter. In una Pinetina meno affollata del solito a causa degli impegni delle Nazionali, il suo volto rappresenta la novità più grande. Lo è da giovedì a questa parte, da quando cioè l’attaccante argentino si è rimesso gli scarpini ai piedi pronto a riconquistarsi un posto nell’undici di Spalletti. Tanta palestra e tanto campo per lui, come prontamente testimoniato dall’Inter con un video sul proprio canale You Tube. Qui si vede Icardi alle prese con macchine ed elastici per “riscaldare” i muscoli delle gambe. Poi qualche scatto e qualche salto a piedi uniti, il tutto in attesa di incontrare gli avversari in carne ed ossa. Faccia un po’ sofferente, normale per chi è rimasto fermo qualche giorno in più del dovuto sostituendo con la fisioterapia il lavoro sul rettangolo verde. Tanta la voglia di rientrare, anche se ci sarà da aspettare ancora un po’ per ritrovare la condizione migliore. Per il momento si sta comportando in quanto reduce da un infortunio, quindi per lui un preparatore e un po’ di lavoro personalizzato.

Rientro non immediato

L’argentino dopo 35 giorni è sceso dal lettino ma ha capito subito che non sarà facile rientrare a pieno titolo nel gruppo: “Valuteremo nella prossima settimana quali saranno le sue condizioni fisiche, solo allora decideremo i tempi necessari per rimetterlo a disposizione completamente”. Lo ha spiegato il responsabile del settore medico nerazzurro, il Prof. Piero Volpi. L’ultima partita giocata da Icardi risale al 9 febbraio scorso, quando l’Inter si impose di misura a Parma. Poi nove partite saltate fra campionato ed Europa League. Il bottino personale dice 28 partite giocate e 15 gol fatti (l’ultimo in campionato il 15 dicembre scorso). Per riprendersi l’Inter servirà farne altri.
 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport