Napoli, Milik migliora dopo il virus con la Polonia. Fabian a parte, Insigne punta la Roma

Serie A
Milik si allena con il Napoli dopo il virus che lo aveva colpito durante il ritiro con la Polonia - ph. @sscnapoli

Dopo il virus che ha colpito buona parte della Nazionale polacca, Milik è tornato a Napoli e si è già allenato agli ordini di Ancelotti. In campo anche Fabian Ruiz, reduce dalla pesantissima influenza che gli ha impedito di esordire con la Spagna. Insigne punta la Roma

ROMA-NAPOLI LIVE

Gli impegni delle Nazionali sono ormai in archivio, per il Napoli è nuovamente tempo di pensare al campionato. Più di qualche preoccupazione nell’ultimo periodo per Carlo Ancelotti, che ha dovuto fare i conti soprattutto con le defezioni di Arkadiusz Milik e Fabian Ruiz. Dopo l’allarme scattato a causa di un virus molto forte che si era diffuso nello spogliatoio della Polonia, adesso Milik sta bene. Non è escluso che possa essere stato proprio l’attaccante il vettore, il primo a portare l’infezione, considerato che a Napoli nell’ultimo periodo erano tanti gli influenzati. Milik, che comunque ha giocato entrambe le partite di qualificazione a Euro2020 con la sua Nazionale (45 minuti contro l’Austria, i minuti finale contro la Lettonia), è in netta ripresa e già nella mattinata di mercoledì 27 marzo si è allenato regolarmente: il numero 99 degli azzurri è dunque a disposizione di Carlo Ancelotti per la trasferta di Roma.

Ruiz a parte: obiettivo Roma

Particolarmente seria la situazione legata a Fabian Ruiz, che ha dovuto rinunciare all’esordio con la Spagna a causa di una pesantissima influenza di tipo A. In vista della partita contro la Roma, l’obiettivo del Napoli è recuperare a tutti i costi anche l’ex Betis. A centrocampo, di fatto, c’è emergenza per la squadra di Carlo Ancelotti, che ha a disposizione soltanto due giocatori di ruolo: uno di questi è Allan, che è stato impiegato per 90 minuti nella gara del Brasile contro la Repubblica Ceca ed è atteso a Castel Volturno soltanto nella giornata di domani. Fabian Ruiz si sta allenando e ha lavorato a parte, essendo ancora particolarmente debilitato dopo una settimana nella quale l’influenza che lo ha colpito ha avuto un impatto molto forte. Dopo essere rimasto un po’ a Siviglia per rigenerarsi in famiglia, il centrocampista sta quindi cercando di ritrovare la condizione e una certa brillantezza. Il Napoli farà di tutto per averlo a disposizione.

Insigne recupera: già titolare?

Alla ricerca della migliore condizione anche Lorenzo Insigne, che di fatto ha smaltito i problemi muscolari che lo hanno fermato nelle ultime settimane e che punta ad esserci per il match contro la Roma alla ripresa del campionato. Qualora le condizioni del numero 24 del Napoli fossero convincenti, non è escluso che per la sfida ai giallorossi Ancelotti possa decidere di schierare tutti e tre gli attaccanti insieme: Mertens e Milik in avanti, con lo stesso Insigne eventualmente impiegato da quarto di sinistra a centrocampo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport