Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
12 aprile 2019

Sampdoria-Genoa, le probabili formazioni del Derby della Lanterna

print-icon

Buone notizie per Giampaolo, che ritrova Ekdal in mezzo al campo. Ballottaggio davanti fra Defrel e Gabbiadini per un posto accanto a Quagliarella. Prandelli, invece, costretto a rinunciare allo squalificato Sturaro. Ancora in ballo la questione della difesa a tre. La rifinitura sarà decisiva

SAMP-GENOA LIVE

SAMP-GENOA, TUTTO QUELLO CHE C’E’ DA SAPERE

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Tre punti per continuare a sognare l’Europa da una parte. Per raggiungere quanto prima la matematica certezza della salvezza dall’altra. Genova nello sfondo, perché un derby è pur sempre un derby. Sampdoria e Genoa sono pronte a riempire Marassi e a dare spettacolo. I ragazzi di Giampaolo chiamati alla reazione dopo i ko con Torino e Roma. Quelli di Prandelli, invece, alle prese con un tabù da sfatare. Negli ultimi cinque match di Serie A contro la Samp, infatti, non è mai arrivata una vittoria (3V, 2N). E’ dal 1994 che i blucerchiati non rimangono imbattuti in almeno sei derby della Lanterna. Ai rossobù il compito di non far ripetere la storia.

Sampdoria, la probabile formazione

Buone notizie dall’infermeria per Giampaolo. Dopo aver saltato quasi un mese, Albin Ekdal è pronto a rientrare in quella che è la gara più importante da qui a fine campionato. Il centrocampista svedese è da considerare a totale disposizione e adesso si gioca il posto con Vieira che non ha sfigurato come rimpiazzo (Ekdal resta comunque il favorito). A 77 giorni dalla frattura del perone, anche Caprari si è allenato con i compagni, ma non dovrebbe trovare spazio nell’undici titolare. A destra si candida Bereszynski (ma Sala resta in pole) mentre in mezzo è ballottaggio Tonelli-Colley (quest’ultimo verso una maglia da titolare). Solito dubbio sulla trequarti con Ramirez leggermente favorito. In attacco si va verso la coppia Defrel-Quagliarella, anche se il primo potrebbe restare in panchina e lasciare il posto a Gabbiadini.

Sampdoria (4-3-1-2): Audero; Sala, Andersen, Colley, Murru; Praet, Ekdal, Linetty; Ramirez; Defrel, Quagliarella

Genoa, la probabile formazione

Assenza pesante per Prandelli, che dovrà rinunciare a Sturaro, espulso a Napoli. Da sottolineare, però, i rientri di Romero al centro della difesa e di Zukanovic, che dovrebbe partire dalla panchina. C'è però ancora in ballo la questione difesa a 3 che potrebbe essere l'opzione principale per domenica. Pedro Pereira e Lazovic faranno quindi gli esterni di centrocampo. In mezzo Rolon può sopravanzare Lerager con Veloso e Bessa che completeranno il 'pacchetto di mischia'. In attacco può tornare Sanabria ma non è detto: Pandev infatti, quando chiamato in causa, non ha mai deluso e quindi resta il macedone l'indiziato numero uno per un posto da titolare a fianco di Kouamè.

Genoa (3-5-2): Radu; Biraschi, Romero, Criscito; Pereira, Rolon, Veloso, Bessa, Lazovic; Pandev, Kouamè

 

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi