Genoa-Brescia, fotografo accusa Balotelli: “Ha distrutto la mia fotocamera”

Serie A

L'ex Nizza nervoso per la sostituzione ha calciato un treppiede presente a bordocampo. L'accaduto durante la partita persa dal Brescia contro il Genoa.

Quattro partite senza vittoria e sconfitta contro il Genoa per il Brescia di Balotelli. Una partita non positiva per l’ex Nizza sostituito ad un quarto d’ora dal termine della partita con il risultato sull’1 a 1. Il giocatore del Brescia nervoso per la sostituzione si è scaraventato contro un treppiede presente dietro la porta. Con un calcio Balotelli ha fatto cadere la macchina fotografica di Massimo Lovati rompendone alcune parti e compromettendone l’utilizzo, come denunciato dallo stesso fotografo sui social.

La ricostruzione del fotografo

Il fotografo tramite il proprio profilo Instagram ha poi denunciato l’accaduto: "La mia fotocamera che anche stasera ho posizionato su piccolo treppiede e remotata con cavo da 35 metri dietro la porta sotto la gradinata sud… Il signore Balotelli quando è stato richiamato in panchina la ha usata come fosse un pallone e l’ha calciata contro i rotors della pubblicità… Ho constatato che la fotocamera e il booster erano vistosamente danneggiati e la fotocamera non funzionava più. Bella impresa prendersela con un oggetto di lavoro!!... Ci vuole rispetto per persone che lavorano e per i loro strumenti", ha detto il fotografo tramite il proprio profilo mostrando i danni causati dal gesto di Balotelli.

I più letti