Genoa-Torino 0-1: gol e highlights. I granata vincono a Marassi, decide Bremer

Il gol del difensore, a un quarto d’ora dal termine, regala i tre punti alla squadra di Mazzarri. Resta terz’ultimo in classifica il Genoa, sfortunato in avvio di ripresa con due legni colpiti in 60 secondi: prima la traversa di Agudelo, poi il palo di Favilli. Al 95' espulso Edera. I granata salgono in decima posizione

GENOA-TORINO 0-1 (Highlights)

76' Bremer
 

La 14^ giornata prosegue con un altro successo esterno. Nella gara di Marassi è il Torino a fare il colpo e tornare alla vittoria dopo la sconfitta subita contro l’Inter. Il gol-partita lo firma Bremer che, di testa, condanna il Genoa a un altro match avaro di soddisfazioni. La squadra di Thiago Motta resta in terz’ultima posizione ed esce tra i fischi del pubblico. I padroni di casa fanno ancora i conti con la sfortuna, colpendo due legni nel secondo tempo. Alla prima distrazione della ripresa, poi, incassano la rete del brasiliano che vale l’1-0 finale a favore dei granata.

Genoa sfortunato, il Toro passa con Bremer

Thiago Motta sostituisce l’infortunato dell’ultima ora Zapata con Biraschi, mentre Criscito si accomoda in panchina. Pajac agisce sulla sinistra, in avanti Pandev e Agudelo giocano alle spalle di Favilli. Mazzarri non recupera Belotti e schiera un attacco inedito, composto da Verdi e Berenguer. Il Toro ha un ottimo approccio tattico alla partita, con pressing alto e tanto movimento degli elementi offensivi che non danno punti di riferimento. Il Genoa, al contrario, fatica in fase di costruzione e non si rende praticamente mai pericoloso dalle parti di Sirigu nella prima frazione di gioco. Il primo squillo del match è di De Silvestri, il cui colpo di testa in torsione termina ampiamente a lato. Dall’altra parte ci prova, sempre sugli sviluppi di un calcio piazzato, Romero, ma il difensore riesce solo a spizzare e non indirizza la sfera verso la porta. I granata insistono e poco prima della mezz’ora producono l’occasione più importante del primo tempo. Izzo crossa verso il centro e trova l’inserimento di Ansaldi che, in spaccata, anticipa l’avversario e sfiora il palo. La squadra di casa continua a perdere palloni velenosi sulla propria trequarti, ma i granata non riescono ad approfittarne. I primi 45 minuti si chiudono con il mancino da fuori area di Sturaro, deviato in angolo.
 

In avvio di ripresa è ancora Ansaldi a rendersi pericoloso, con un destro a chiudere che non inquadra lo specchio. Il Genoa si spaventa e cambia completamente marcia, colpendo due volte il legno nel giro di 60 secondi: Agudelo si scatena con una serpentina in area, ma c’è la traversa a dirgli di no. Subito dopo è Pandev a innescare Favilli, il cui destro sul primo palo sbatte sul legno e lascia il punteggio sullo 0-0. I rossoblù prendono definitivamente in mano il pallino del gioco e continuano a spingere alla ricerca del vantaggio. Un’altra chance capita sul destro di Cassata, parato da Sirigu, ma al 76’ è la squadra di Mazzarri a passare. Calcio d’angolo e colpo di testa vincente di Bremer, lasciato colpevolmente solo a centro area. I ragazzi di Thiago Motta tentano la reazione per conquistare almeno un pari, tuttavia è ancora il Toro ad andare vicino al gol con il destro dal limite di Verdi, deviato in angolo da Radu. L’ex Napoli all’88’ lascia il posto a Edera e il neo-entrato, nel giro di 7 minuti, fa in tempo a ricevere due cartellini gialli e lasciare i suoi in inferiorità numerica per gli istanti finali. Per il Genoa, però, non c’è più tempo. Vince il Torino e sale a 17 punti in classifica.

TABELLINO

GENOA (4-3-2-1): Radu; Ghiglione (46' Ankersen), Romero, Biraschi, Pajac; Cassata, Schone, Sturaro (82' Gumus); Pandev, Agudelo; Favilli (66' Pinamonti). All. Thiago Motta

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; De Silvestri, Rincon, Baselli (64' Meité), Lukic, Ansaldi (69' Laxalt); Verdi (88' Edera), Berenguer. All. Mazzarri


Ammoniti: Baselli (T), Sturaro (G), Agudelo (G)

Espulsi: Edera al 95' per doppia ammonizione

1 nuovo post
- di fabrizio.moretto.1992

Solo due volte il Genoa ha raccolto 10 o meno punti nelle prime 14 giornate di Serie A nell'era dei tre punti a vittoria: nel 2017/18 e in questa stagione

- di fabrizio.moretto.1992

Il Torino ha registrato due successi di fila fuori casa in Serie A per la prima volta da settembre 2017, allora sotto la guida di Sinisa Mihajlovic

- di fabrizio.moretto.1992

Il Genoa è l'unica squadra di questo campionato ad aver perso almeno 3 partite in questa Serie A con più del 60% di possesso palla a fine match (due con Thiago Motta in panchina, Udinese e oggi)

- di fabrizio.moretto.1992
FINISCE QUI! GENOA-TORINO 0-1!
- di fabrizio.moretto.1992
Espulso!
ESPULSO EDERA!
 
95' - L'attaccante subisce il secondo giallo in pochi minuti e viene espulso
- di fabrizio.moretto.1992
91' - Occasione per Izzo! Il difensore salta più in alto di tutti e colpisce di testa, ma non riesce a trafiggere Radu
- di fabrizio.moretto.1992
90' - Quattro minuti di recupero
- di fabrizio.moretto.1992
Ammonito!
90' - Edera ancora protagonista: l'attaccante fa ammonire Romero
- di fabrizio.moretto.1992
Ammonito!
89' - Appena entrato Edera si fa subito ammonire
- di fabrizio.moretto.1992
Cambio!
88' - Ultimo cambio per Mazzarri che manda in campo Edera al posto di Verdi
- di fabrizio.moretto.1992

Quarto difensore a segno per il Torino (Bonifazi, Izzo, Ansaldi e Bremer): al pari della Juventus è la formazione che ha mandato a segno più difensori in questa Serie A

- di fabrizio.moretto.1992
85' - Lukic prova la conclusione da posizione complicatissima: tiro sbilenco e palla sul fondo
- di fabrizio.moretto.1992
Cambio!
82' - L'ultima mossa dalla panchina di Thiago Motta è Gumus: gli lascia il posto Sturaro
- di fabrizio.moretto.1992
81' - Tentativo di Verdi! Buon movimento dell'attaccante che cerca la conclusione dal limite, ma Radu alza la traiettoria in angolo
- di fabrizio.moretto.1992

Il Torino non segnava da calcio d'angolo dal primo settembre contro l'Atalanta (Bonifazi in quel caso)

- di fabrizio.moretto.1992
79' - Il Genoa cerca la reazione con Agudelo, ma viene fermato al momento della conclusione all'altezza del dischetto
- di fabrizio.moretto.1992

Primo gol in Serie A per Bremer, in questa che è la sua tredicesima presenza

- di fabrizio.moretto.1992
Gol!
GOL DI BREMER! GENOA-TORINO 0-1!
 
76' - Cross sul corner e colpo di testa vincente del difensore che, tutto solo in area, mette la sfera nell'angolo
- di fabrizio.moretto.1992
76' - De Silvestri cerca di dare la scossa e prova il destro dall'interno dell'area, con Biraschi che si immola e devia in angolo
- di fabrizio.moretto.1992

I più letti