Le probabili formazioni di Atalanta-Sassuolo

Serie A
©LaPresse

Gasperini farà qualche cambio dopo la notte da sogno con il Valencia. In difesa recuperato Djimsiti, mentre Zapata tornerà dal 1' come Castagne e Malinovskyi. De Zerbi invece deve sciogliere un paio di dubbi. Defrel non è al meglio

Torna sul pianeta terra chiamato Serie A l'Atalanta, che comunque non può permettersi passi falsi dopo la festa in Champions. Il 4-1 rifilato a San Siro al Valencia avvicina nettamente il traguardo storico dei quarti di finale, ma i nerazzurri in campionato devono difendere il quarto posto che permetterebbe loro una nuova qualificazione alla massima competizione europea. Tre vittorie nelle ultime quattro giornate il bottino della squadra di Gasperini, che dall'altra parte troverà un Sassuolo reduce dalla sconfitta casalinga subita per mano del Parma. Inoltre l'Atalanta ha vinto le ultime cinque gare contro i neroverdi in Serie A: il Sassuolo potrebbe diventare la prima squadra a perdere tutte le sei partite disputate nelle ultime tre stagioni contro una singola avversaria nella competizione. I neroverdi dovranno inoltre fare i conti con un attacco fortissimo, capace di segnare 63 reti in 24 giornate. in 58 precedenti partecipazioni alla Serie A, solo due volte i bergamaschi hanno segnato di più in un’intera stagione (66 gol nel 1949/50 e 77 lo scorso campionato).

Atalanta, Gasperini cambia dopo la Champions

Dopo la notte da sogno con il Valencia, l'Atalanta si presenterà alla sfida con il Sassuolo con qualche volto nuovo. Djimsiti, che si era infortunato nel riscaldamento di San Siro, è recuperato visto che ha preso parte all'allenamento di venerdì. Scongiurata quindi l'ipotesi De Roon arretrato (Caldara è apparso stanco dopo la prova di mercoledì). A completare il pacchetto difensivo ci saranno Toloi e Palomino. Castagne può ritrovare una maglia da titolare (con Gosens che finirebbe in panchina) così come Malinovskyi e Zapata.

 

ATALANTA (3-4-1-2) probabile formazione: Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Hateboer, Freuler, De Roon, Castagne; Malinovskyi, Gomez; Zapata. All. Gasperini

Sassuolo, un paio di ballottaggi tra difesa e centrocampo

Idee decisamente più chiare per De Zerbi, chiamato a sciogliere solo due dubbi. Il primo riguarda la difesa con il ballottaggio fra Marlon e Romagna (quest'ultimo favorito). Il secondo invece è relativo al centrocampo, dove Obiang e Magnanelli si giocano una maglia da titolare. In attacco invece Defrel non è al meglio ed è monitorato in vista di domenica. Il francese si è allenato a parte al pari di Traoré, Chiriches e Tripaldelli.

 

SASSUOLO (4-2-3-1) probabile formazione: Consigli; Toljan, Romagna, Ferrari, Kyriakopoulos; Locatelli, Obiang; Berardi, Djuricic, Boga; Caputo.All. De Zerbi

I più letti