Roma-Juve, Pirlo: "Dzeko purtroppo avversario. Dybala? Decideremo all'ultimo"

L'allenatore bianconero alla vigilia della sfida con la Roma: "Stiamo lavorando bene e stiamo crescendo, è ancora presto per cambiare e in campo andrà la formazione migliore. Su Dybala decideremo dopo l'ultimo allenamento, ma si è allenato molto. Dzeko lo stimiamo, ma purtroppo sarà un avversario. Dal mercato non mi aspetto niente, ma se ci sarà qualche occasione la sfrutteremo. Noi e l'Inter favorite? Partiamo tutti da zero, sarà un campionato avvincente"

ROMA-JUVE LIVE

1 nuovo post
La lista dei convocati da Pirlo per la partita contro la Roma. Presenti sia Dybala (assente alla prima) che Morata
- di daniele.caiola

Termina la conferenza stampa di Andrea Pirlo

- di ninocr
Dzeko sarà un pericolo o un rimpianto?

"Poteva essere un attaccante della Juve, ma rimane un grandissimo giocatore. Lo stimiamo, ma purtroppo domani sarà un avversario". 
- di ninocr
Bernardeschi e Douglas Costa come verranno inseriti?

"Possono giocare su entrambe le fasce, però da attaccanti. Bernardeschi non lo vedo trequartista, è d'accordo con me ma dovrà dare lì il meglio. Cambieremo gli interpreti ma il modello di gioco non cambierà".
- di ninocr
Arthur giocherà?

"Viene da qualche mese d'inattività perché anche al Barcellona ha giocato poco. Ha bisogno di un periodo d'ambientamento, domani è a disposizione e vedremo se farlo giocare o meno".
- di ninocr
Che indicazioni positive hai avuto da queste settimane di lavoro?
 
"I ragazzi hanno ancora voglia e fame di vittoria, questo mi fa stare tranquillo. C'è ancora grande entusiasmo e voglia di lavorare, nel campionato italiano se non sei al massimo è dura per chiunque". 
- di ninocr
Ti aspetti ancora qualcosa dal mercato?
"Niente. Il mercato è ancora aperto, se ci sarà qualche occasione la sfrutteremo. Con Khedira stiamo valutando qual è la migliore soluzione per lui e la prenderemo in considerazione. Valuteremo tutto nei prossimi giorni e decideremo insieme". 
- di ninocr
Inter e Juve sono le favorite?

"Si parte tutti da zero, sarà un campionato avvincente. Chiaramente la Juve viene da nove scudetti consecutivi, ma quando inizia una nuova stagione non ci sono dei favoriti. Bisognerà dare tutto fino alla fine del campionato per stare avanti".
- di ninocr
Perché avete ceduto Pellegrini? Puntate su De Sciglio?

"Ci sembrava più giusto mandarlo a giocare un altro anno, magari qui non avrebbe giocato tante partite quante ne meriterebbe. De Sciglio è a completa disposizione, come lo era già la settimana scorsa"
- di ninocr
Cosa ti aspetti da Morata?

"Lo conosco bene, ho avuto la fortuna di giocarci insieme. È importante per noi, attacca bene la profondità e può fare reparto da solo. Non è stata una terza scelta ma una delle nostre priorità, perché a livello tecnico e tattico rispecchia il giocatore che cercavamo". 
- di ninocr
Farai turnover?

"Mi sembra presto, schiererò la squadra migliore".
- di ninocr
Dybala sarà convocato?

"Il suo rientro è stato graduale, ha iniziato lavorando a parte e poi si è unito al gruppo. Decideremo nel pomeriggio se portarlo o meno a Roma, questa settimana ha fatto tanto lavoro fisico".
- di ninocr
Ti sei già immaginato una Juve al completo?

"Sì, aspettavamo il centravanti che è arrivato due giorni fa. Abbiamo avuto poco tempo per lavorare ma nella mia testa già pensavo a come metterli tutti insieme in campo. Avremo modo di lavorare quando saranno tutti al top". 
- di ninocr
Le emozioni da allenatore sono diverse rispetto a quelle da calciatore? 

"Sì, prima potevo incidere in campo mentre ora dipendo dai ragazzi che giocano. Certo, hanno le mie indicazioni, ma sono loro a giocare". 
- di ninocr
Hai dovuto lavorare molto per isolare la squadra da quello che sta accadendo?

"Abbiamo fatto una settimana di lavoro migliore rispetto alla settimana scorsa. Stiamo aumentando i carichi di lavoro e i ragazzi stanno rispondendo bene. quindi ci siamo solo addentrati nella parte tecnica e il resto non ci ha toccati minimamente". 
- di ninocr
Inizia la conferenza stampa di Andrea Pirlo
- di ninocr
Questa, invece, la probabile formazione della Roma (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Ibanez, Kumbulla; Bruno Peres, Veretout, Pellegrini, Spinazzola; Mkhitaryan, Pedro; Dzeko. Allenatore: Fonseca.
- di ninocr

JUVENTUS (3-4-1-2), la probabile formazione: Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini; Cuadrado, McKennie, Rabiot, Frabotta; Ramsey; Kulusevski, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Pirlo.

- di ninocr

Andrea Pirlo dovrebbe confermare anche in questa gara la stessa formazione schierata contro la Sampdoria. Danilo quindi ancora una volta nella difesa a tre con Bonucci e Chiellini. Frabotta avrà nuovamente spazio sulla sinistra, con Cuadrado a destra e il terzetto formato da McKennie, Rabiot e Ramsey al centro, con quest'ultimo che agirà leggermente più avanti alle spalle di Kulusevski e Cristiano Ronaldo.

- di ninocr

Solo un pareggio tra Roma e Juve nelle ultime 10 partite giocate contro in Serie A: 0-0 nel maggio del 2018

- di ninocr

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche