Milan, ripresa e nuovi tamponi a Milanello: Ibrahimovic è ancora positivo al Covid-19

Serie A
©LaPresse

Nuovo giro di tamponi per il gruppo rossonero che si è ritrovato a Milanello per iniziare a preparare il derby: tutti negativi, questo quanto emerge dai risultati del test. Ancora positivi al virus invece sia Ibrahimovic che Duarte

Zlatan Ibrahimovic è ancora positivo al Covid-19 quando mancano solo 9 giorni al derby contro l’Inter in programma alla ripresa del campionato, sabato 17 ottobre alle ore 18. Sia lo svedese che il brasiliano Duarte, i due calciatori rossoneri che nei giorni scorsi hanno contratto il virus, non sono ancora guariti: è questo quanto emerge dal nuovo giro di tamponi rapidi ai quali è stato sottoposto tutto il gruppo rossonero – i giocatori sono rimasti isolati nelle proprie camere a Milanello in attesa dei risultati del test – nella mattinata di giovedì in occasione della ripresa degli allenamenti dopo tre giorni di riposo. Ibra e Duarte ancora positivi, tutti negativi invece gli altri calciatori che potranno così regolarmente allenasi in vista del derby.

Esame derby

leggi anche

Ibra si allena a casa: "Non puoi domare il leone"

Dopo le tre vittorie consecutive in altrettante partite di campionato contro Bologna, Crotone e Spezia, il Milan adesso si prepara ad affrontare l’esame derby: una sfida che significa tanto per la squadra di Pioli, che si presenta al match con due punti di vantaggio in classifica rispetto ai nerazzurri. Rossoneri che da oggi inizieranno a preparare la sfida contro l’Inter, con la speranza di avere a disposizione anche Zlatan Ibrahimovic (che intanto si allena a casa) che ancora però, quando mancano 9 giorni al derby, non è riuscito a vincere la sua battaglia personale contro il Covid.